Archetipo, astrologia e nuovo senso psicologico


Articolo apparso sulla rivista di psicologia junghiana “Il Minotauro – Problemi e ricerche di psicologia del profondo“, Anno XXXVIII Vol. n. 2 – Dicembre 2011   “Solo attraverso il simbolo è possibile raggiungere ed esprimere l’inconscio. Per questo anche il processo di individuazione non può fare a meno del simbolo, in quanto il simbolo è da un lato l’espressione primitiva dell’inconscio, ma dall’altro è un’idea che corrisponde all’intuizione più profonda della coscienza.”(C.G. Jung) Quando si parla o si scrive di astrologia al giorno d’oggi si corre sempre il rischio di venir emarginati o zittiti a priori, senza che venga data la possibilità di spiegarsi o dispiegare come questo strumento antico possa essere un mezzo ricchissimo di simboli codificati da millenni […]