Volontà e libero arbitrio: una questione spinosa


  Scrive Ernst Bernhard, nella sua unica opera pubblicata “Mitobiografia” (e di cui consiglio la lettura): “L’oroscopo, che già nel momento della nascita o ancora prima determina il destino umano quale espressione di una costellazione fondamentale, non lascia alcun dubbio che siamo davanti ad una legge che va molto al di là del caso e dell’arbitrio. Spiegabili tali cose non lo sono. Esistono e vanno sperimentate come tali. Ma la loro conoscenza fa sorgere nell’uomo un sentimento dal cui approfondimento tutto dipende. Il sentimento del grande mistero dietro la nostra esistenza, che in tal modo non è casuale, ma procede da un fondo inconoscibile. Speculativamente tutti i sistemi metafisici e le dottrine religiose partono da qui. Ma essi stessi sono […]