La Luna: l’archetipo rimosso


Il Sole, in astrologia, rappresenta la scelta cosciente dell’Io nell’uso dell’energia, mentre la Luna è tradizionalmente associata a ciò che è spontaneo e che prospera seguendo i ritmi della Natura. Mentre il primo rappresenta la Sintesi del viaggio interiore che porterà l’Eroe/Eroina (l’Io) a scoprire come utilizzare le proprie risorse e come rendere le proprie debolezze dei doni preziosi, alla Luna è assegnato il compito astrologico di fornire quell’alambicco alchemico all’interno del quale dare inizio al processo. La Luna sarà la prima luce sperimentabile, e riflesso di Altro, in quella Notte in cui esiste solo l’indifferenziato. I due luminari nell’astrologia occidentale E’ parere comune ritenere che in Occidente dal punto di vista astrologico ci sia maggiore facilità ad immedesimarsi con il proprio Sole, […]