Scorpione – Dicembre 2016


1a decade: 23 ottobre – 2 novembre

2a decade: 3 – 12 novembre

3a decade: 13 – 22 novembre

Il bilancio di questo 2016 sarà favorito dal transito dei pianeti di dicembre dato che verranno stimolate zone del cielo che favoriranno la tua naturale introspezione.

Con Plutone, il tuo pianeta, in sestile non sempre le cose sono facili ed anche per questo mese, soprattutto nel corso della prima settimana, potresti doverti rendere conto delle reali intenzioni di qualche amico/a. I pianeti personali attraverseranno la quarta Casa e ti porteranno ad interrogarti su alcune ferite del passato. I supporti non mancheranno e nemmeno il desiderio di sanare le parti ferite di te, ma sarà necessaria un po’ di pazienza. Il momento è quello giusto dato che la retrogradazione di Mercurio ti permetterà di scendere più in profondità dentro di te e di capire in che modo comunichi i tuoi bisogni. 

Per chi è nato nella prima decade il protagonista indiscusso sarà Nettuno in Pesci in quinta Casa. Nettuno sta lentamente portando allo scoperto le parti più morbide della tua personalità: sono queste ad aver maggior bisogno di esprimersi e di spaziare oltre i limiti della convenzione. La potenza dei pianeti transpersonali come Nettuno non sta tanto nella capacità di far accadere degli eventi, quanto nella sincronicità di far maturare quello che già c’è dentro di noi come “potenzialità”. Per te è sicuramente un pianeta difficile da comprendere dato che rende morbidi e meno aggressivi ed è per questo che in certi momenti potresti sentirti fragile. In realtà quello che Nettuno porta alla luce è un diverso tipo di forza unita alla morbidezza che ti permetterà di dedicarti a qualcosa che trascenda il tuo ego e le sue pretese. E’ vero che è un pianeta collegato alle illusioni e alle conseguenti delusioni, ma questo è ciò che ti serve per capire che delle volte tendi a crearti fantasie basate su pochi elementi. La parte positiva del transito, soprattutto a partire dal 20 quando anche Marte sarà in Pesci, è data dalla tua maggior disponibilità verso i corteggiatori: anche tu hai una parte tenera e romantica che ha diritto di esistere accanto a quella più passionale. Mercurio sarà in sestile al tuo Sole dal 3 al 10 e accentuerà l’acutezza della tua mente. Ti donerà una grandissima capacità di comunicare quello che pensi: fai attenzione a non abusarne saltando da un rapporto d’amicizia all’altro. Il miglior modo per sfruttare questo transito è quello di impiegarlo nell’intessere rapporti sociali. Marte, come anticipato, sarà in trigono a partire dal 20 e ti donerà, oltre al vigore, anche una sicurezza: verrai percepito come centrato e assertivo. Marte è l’Archetipo collegato all’azione e al coraggio ed è probabile che il suo transito in trigono al tuo Sole risvegli in te queste caratteristiche, soprattutto laddove potrai fare sfoggio della tua grandezza. Marte non è un pianeta “sociale”, è un Archetipo legato piuttosto all’auto affermazione e quindi la gratificazione deve essere strettamente personale e non delegata: ed è proprio in questo che è racchiuso il rischio che corri, ovvero di lasciarti infiammare da qualche impresa allo scopo di dimostrare quanto vali. Se sei alla ricerca di avventura e di emozioni forti non resterai deluso: cerca però di comprendere  quali sono i limiti alla conquista. 

Se invece sei nato nella seconda decade sarà Plutone a caratterizzare il tuo mese, assistito da Mercurio che, a metà mese, gli terrà compagnia nella terza Casa. Plutone è il pianeta che governa il tuo segno e lo stai sentendo in tutti i settori della vita che hanno a che fare in qualche modo con la psiche. Non è detto che la sua presenza si manifesti esternamente, ma quello che è certo è che da un po’ stai interpretando diversamente il mondo che ti circonda e le cose che ti capitano. Plutone parla soprattutto attraverso atmosfere che alcuni potrebbero definire “gotiche”: nel corso del mese vivrai un revival di tutti i temi legati in qualche modo alla fine delle cose e all’abbandono: questo potrebbe essere un buon punto di partenza per analizzare alcuni fantasmi che ti porti dietro. Il lavoro di Plutone sulla tua mente ti porterà ad essere meno logico e molto più istintivo: il rovescio della medaglia è che sarai anche più suscettibile. Con Venere in quadratura dal 17 al 25 e Mercurio in sestile dall’11 al 26 e retrogrado dal 19, potresti sentire la necessità di chiuderti in te stesso all’interno di una corazza difensiva che non lascia passare alcun messaggio. Soprattutto dal 19 prenditi qualche giorno per liberare la mente da angosce antiche legate a qualche ferita familiare. La quadratura di Venere potrà mettere in luce anche una certa insoddisfazione per la vita affettiva: approfitta delle festività per andare incontro alle persone importanti della tua vita alla ricerca delle conferme di cui hai bisogno. Non è cambiato niente rispetto al passato, il fatto di avvertire una leggera insoddisfazione riguarda quasi certamente aspetti esterni alla vita familiare, come ad esempio la realizzazione professionale che tarda ad arrivare. Mercurio, soprattutto a partire dal 19, ti porterà a rivedere con occhio critico alcune amicizie e a valutare la coerenza delle loro idee. E’ probabile che perderai la pazienza con alcuni di loro, ma questo non sarà che in minima parte legato alle idee di cui si faranno portavoce. Sarai piuttosto tu ad avere bisogno di pace e tranquillità, oltre che di silenzio, per riflettere su questioni che ritieni di importanza esistenziale.

Se sei nato nella terza decade ti renderai presto conto che il tuo mese è focalizzato alla risoluzione di alcune criticità familiari che ti creano preoccupazione. L’inizio del mese sarà favorevole grazie al sostegno di Venere in sestile fino al 7 dicembre: transitando nella tua terza Casa parlerà direttamente della tua cerchia di amici all’interno della quale è possibile per te l’incontro con una persona che ti sorprenderà positivamente. Sarà un incontro aperto all’amore e ai migliori sentimenti. Il consiglio è quello di ricaricare le tue batterie in questa prima settimana dato che a partire dal 7 fino al 19, a causa della quadratura di Marte, andrai incontro a qualche discussione che ti priverà delle energie. E sarà un vero peccato dato che ti toglierà un po’ di serenità: cerca di capire se il nervosismo che provi è legato a delle cause reali o se invece è frutto di insoddisfazione per la mancata realizzazione di un obiettivo. E’ facile, infatti, quando si è delusi prendersela con le persone più vicine. Nessuna emozione, specie se disturbante, nasce dal niente e il tuo compito sarà quello di riuscire a capire da dove ha origine. Ti sentirai facilmente infiammabile soprattutto per alcune osservazioni che potranno esserti rivolte in maniera assolutamente ingenua. Delle volte è sufficiente fermarsi qualche breve istante, dedicando del tempo di qualità alle persone che hanno bisogno di te, per sciogliere i nodi e distendere gli animi. Fino al 19 potresti avere la sensazione di trovarti incastrato in una situazione irrisolvibile e questo andrà ad influire direttamente sull’entusiasmo natalizio. Marte non è per niente diplomatico e le ferite che provoca sono dettate da scarsa empatia piuttosto che da un sacrificio necessario e calcolato: fai attenzione alle parole che usi. 


Lascia un commento