Sagittario – Marzo 2017


1a decade: 23 novembre – 2 dicembre

2a decade: 3 – 11 dicembre

3a decade: 12 – 21 dicembre

Mese positivo da tutti i punti di vista. Come ben saprai, la perfezione non esiste ed è all’interno di un quadro molto favorevole che potrai sopportare qualche giorno non sereno all’interno delle mura domestiche a causa di incomprensioni e piccoli battibecchi.

L’energia che avrai a disposizione sarà comunque tanta da permetterti di pensare anche a qualche piccola impresa o avventura. Con Venere in trigono retrograda dal 4 marzo riprenderai in mano la tua vita che hai lasciato in stand by da un po’ di tempo e lo farai ripensando i tempi che dedichi alle attività. Potrebbe ricomparire un amore dal passato: tempo di chiarimenti attesi da tanto.

 

Se la tua decade di nascita è la prima il mese scorrerà senza intoppi. Il segno del Sagittario è avventuroso e il mese ha la potenzialità di trasformarsi in una avventura romantica a tutto tondo… a patto che tu sia in grado di uscire per un po’ “dal seminato”. Sarà sicuramente un mese fatto di impegni e anche di pensieri in ambito lavorativo, ma questo fermento non rappresenta di certo un problema dato che avrai l’energia necessaria per fare tutto quello che si prospetta davanti. Dall’11 al 23 Marte sarà in quinconce e si sovrapporrà al trigono di Venere retrograda da metà mese. Marte sarà un ingrediente fondamentale per concentrarti sul lavoro in maniera focalizzata e questo potrà darti più di qualche soddisfazione dato che è proprio nella quotidianità in questo momento che cercherai un riscatto per alcune frustrazioni. Probabilmente vorrai fare tutto da solo ed è a questo che è connesso l’unico problema del transito: la sesta Casa è collegata al servizio disinteressato e Marte ti renderà battagliero e un po’ egocentrico. Se riuscirai a non strafare allora il mese si rivelerà una buona occasione per mettere in evidenza le tue qualità. Venere retrograda in trigono a partire dal 17 ti inviterà anche a svagarti e a ripensare ai divertimenti. E’ probabile che in questo momento tu senta la stanchezza dei mesi passati ed è proprio ora che è utile che tu ti fermi e riprenda fiato. La Quinta Casa in cui Venere transita è connessa ai divertimenti, ma anche alla ricerca della sorgente creativa che ci mantiene dinamici e vivi. Grazie a Venere ti interrogherai, per la prima volta dopo tanto tempo, su quanto tu abbia sacrificato in termini di tempo e energie, in attività che non alimentavano questa sorgente interiore. Le emozioni diventeranno particolarmente intense e questo sarà un problema nel caso tu stia vivendo un momento di stanchezza all’interno della tua relazione: i problemi potrebbero essere sul punto di scoppiare, ma questo sarà legato solo al fatto che hai bisogno di portare un po’ di fuoco anche all’interno della relazione. Ecco: Venere in trigono vorrà che tu riaccenda questo fuoco e per raggiungere questo obiettivo potrebbe renderti anche un po’ pensieroso e polemico soprattutto dal 17 al 23. A partire dal 14 al 18 anche Mercurio accompagnerà il transito di Venere e renderà il divertimento una cosa seria: sarai social e vorrai divertirti, circondandoti anche di persone giovani che ti facciano ricordare come si stava quando i pensieri erano limitati a cosa mettere il sabato sera. Tu vorrai proprio questo: cerca di goderti questa piccola parentesi che potrebbe rappresentare anche un viaggio dentro te stesso alla ricerca di ciò che hai lasciato indietro.

Se sei nato nella seconda decade il transito più impegnativo è quello di Nettuno in quadratura. Marzo sarà un mese all’insegna della vita familiare dato che, dal 4 all’8, anche Mercurio attraverserà la stessa zona del cielo alimentando qualche preoccupazione legata alla tua famiglia. L’energia che hai messo in scena in questi mesi grazie al sestile di Giove è tanta e potrebbe essere che chi vive a stretto contatto con te non riesca a tenere bene il ritmo. Se così fosse è importante che tu capisca che questa reazione non è indice di scarso interesse nelle tue attività, ma è uno sforzo di adattamento. Nel corso del mese ci saranno delle chiusure e dei momenti in cui vorrai stare da solo, specie nella prima settimana. Si tratta di una fase della tua vita in cui dovrai raffinare i tuoi progetti sotto la spinta ideativa nettuniana, lasciandoti andare alla fantasia e alla creatività non convenzionale. Il transito di Mercurio renderà l’ambito domestico piuttosto movimentato: sarai nervoso e poco disponibile in questi giorni e avrai la tentazione di attribuire tutto ciò al fatto che trascorri ormai poco tempo a casa. Fai attenzione alle parole che usi dato che una volta pronunciate sarà difficile ritrattare. Fino al 16, con Venere in trigono e retrograda dal 4 marzo, troverai una via di fuga nel divertimento. Trattandosi di una retrogradazione, però, questo potrà raggiungerti anche attraverso la ricomparsa, nella tua vita, di persone del passato muovendo alcune riflessioni. Potrai interrogarti sul valore che le attività di svago apportano nella tua vita e quanto, ultimamente, stai lasciando in disparte gli amici di sempre. Sarà un tuffo nel passato.

Con Saturno nel segno, sei nato nel corso della terza decade, assieme a Urano in trigono molte cose stanno finalmente prendendo forma. Saturno non è certamente un pianeta facile da gestire, ma in questo momento della tua vita è forse quello che ti ci vuole per non prendere il volo in imprese senza capo nè coda. Il pianeta ti sta portando a fare un salto di qualità e la presenza di molti pianeti in Ariete in questo mese alimenterà ulteriormente la tua vena creativa. La Luna Piena del 12 marzo splenderà nella Casa collegata alla professione e questo, assieme al carburante arietino, ti da delle ottime occasioni di successo. Anche Marte sarà in trigono nei primi dieci giorni del mese rendendoti assertivo e consapevole delle strade alternative per raggiungere i tuoi obiettivi. Chiaramente in un quadro così positivo dovrai aspettarti almeno un piccolo intoppi e questo è rappresentato da quello che metterà in moto Mercurio in quadratura dal 9 al 13: stai volando sicuramente alto e l’energia in circolo è tanta. Qualcuno però, specie all’interno delle mura domestiche, potrebbe sentirsi trascurato. Cerca di rallentare un po’ e di ascoltare anche le critiche delle persone che ti vogliono bene. La critica è un buon antidoto all’eccesso di ottimismo che potrebbe inflazionare un po’ il tuo ego in relazione alle cose che sei in grado di fare. Giove, il tuo pianeta, fino al 25 sarà in sestile, favorendo il desiderio di sperimentare e di affidarti anche a dei progetti a largo respiro, lasciandoti alle spalle le nubi e le delusioni di qualche mese fa.


 

Se vuoi leggere l'articolo su Venere retrograda, lo trovi QUI.

 


Lascia un commento