Capricorno – Giugno 2017


1a decade: 22 – 31 dicembre

2a decade: 1 – 10 gennaio

3a decade: 11 – 20 gennaio

Non ci sono grosse novità rispetto al mese scorso, sebbene alcune questioni siano finalmente venute alla luce e tu stia trovando un nuovo equilibrio. La sfera lavorativa sarà anche per questo mese prioritaria nei tuoi pensieri e riguarderà soprattutto la sistemazione di alcune questioni burocratiche urgenti. Fai attenzione al modo in cui ti esprimi perché potresti incorrere in qualche gaffe, sebbene non dirai cose che non pensi. La ripresa del moto diretto di Giove vivacizzerà il mese soprattutto per la seconda decade, mentre Marte opposto solleverà alcune questioni relazionali per le prime due decadi.  

SUGGERIMENTI DALLA LUNA 

La Luna Piena del 9 Giugno si formerà nella dodicesima casa rispetto al tuo Sole di nascita e ti porterà la consapevolezza, dettata anche dalle esperienze del passato, che sia possibile trovare una soluzione anche a grosse ferite. I sogni diventeranno particolarmente vividi: presta particolare attenzione alle esperienze oniriche perché le porte dell’inconscio si schiuderanno per qualche giorno e potrai guardare con distacco cos’è che ti attrae e cosa ti spaventa. (Ti ricordo che per la descrizione dettagliata della Luna Piena di Giugno e per le varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire la mia pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)

La presenza di Marte in opposizione dal 5 al 19, assieme a Venere in trigono nello stesso periodo, rappresenta per chi è nato nella prima decade una sfida niente male. Marte è un pianeta che tu ami perché ti permette di ottenere quello che ti metti in testa. Il problema, però, è che non è consigliabile utilizzare i suoi modi per fare richieste all’interno della coppia o a persone con cui hai un rapporto esclusivo dato che le pretese non hanno vita lunga quando si tratta di affetti. Con Mercurio in quinconce dal 7 al 12 verrà stimolato il tuo lato puntiglioso e ti sentirai spesso chiamato in causa per risolvere alcuni crucci burocratici. Fai però attenzione a non strafare e a non caricarti di più cose di quelle che riesci a sostenere. Marte non è un buon consigliere: infiamma, stimola, spinge all’azione, ma riflette raramente prima di muoversi. In questo modo le tue reazioni, soprattutto di fronte a quelle che percepisci come chiusura e rifiuto (ma che non è detto siano tali) potrebbero essere “ottuse” e potresti quindi riversare nel posto sbagliato i tuoi malumori. E’ probabile che in queste settimane tu non riesca a operare il solito controllo sulle emozioni e che il tuo fastidio, anche nei confronti degli amici, si riveli attraverso risposte sarcastiche e taglienti. E questo, ammetterai, non è un toccasana per la salute sociale. Quello che conta è che, se dovesse succedere, dovrai essere pronto a fare una veloce analisi di quello che è accaduto e nel caso chiedere scusa. In questo ti aiuterà Venere: riuscirai a prendere in considerazione anche soluzioni e posizioni alternative. Inutile fissarsi su direzioni non fruttuose. Anche i Capricorno a volte (anche se raramente) sbagliano. Cerca di non colpevolizzarti e di interpretare queste uscite come un tentativo di evasione di emozioni che tieni solitamente sotto controllo. Dal 22 al 26, con Mercurio opposto, la dialettica non sarà il tuo forte e potrai trovarti a corto di parole e di idee: è quindi consigliabile che tu affronti prima eventuali discussioni e che cerchi di comprendere, se e quando arriveranno, eventuali recriminazioni o osservazioni da parte del partner o di soci d’affari. Se sei single e stai aspettando che io scriva qualcosa riguardo all’amore, devo purtroppo dirti che per il momento non ci sono grandi novità, sebbene si apra una parentesi favorevole a partire dalla seconda settimana: il trigono di Venere attivo dal 7 al 17 però ammorbidirà alcuni tuoi tratti caratteriali e questo potrebbe permetterti un’apertura a occasioni interessanti.

Situazione sensibilmente diversa e più movimentata se sei nato nel corso della seconda decade. Giove, in quadratura dal settore collegato alla realizzazione professionale e all’autonomia emotiva, ti sta facendo concentrare proprio su questi temi ed è anche da questi ambiti che arrivano le maggiori frustrazioni. Sono mesi, ormai, che stai lavorando per consolidare qualche sicurezza, ma con Giove retrogrado puoi aver avuto l’impressione che gli ostacoli non finissero mai. A partire dal 10 Giove riprenderà il suo moto diretto e lo farà in concomitanza alla Luna Piena nella dodicesima casa: ti interrogherai sui rapporti e sulle relazioni e questo ti permetterà anche di rivedere, con chiarezza rinnovata, alcune questioni del passato che adesso sei in grado di affrontare a mente lucida. Il mese sarà un po’ faticoso anche dal punto di vista economico e probabilmente si farà sentire proprio in alcune rinunce obbligate in un periodo dell’anno in cui avresti necessità di staccare la spina. E’ da un po’ che stai sostenendo delle spese che vanno al di là delle previsioni e questo ti fa sentire l’incertezza per il futuro, ma senza dubbio alcune difficoltà sono dovute ad una leggerezza precedente che ti ha fatto prendere sotto gamba alcune questioni. Cerca di non farti sopraffare dallo sconforto dato che Giove in decima casa è comunque positivo per quanto riguarda le occasioni, sebbene ci sarà da lavorare. Dopo il 18 Venere sarà in aspetto armonico al tuo Sole e attenuerà un po’ la tensione provocata da Marte opposto dal giorno 20: in questo momento è opportuno che ti dedichi un po’ a te stesso e che inizi a preoccuparti maggiormente dei tuoi interessi piuttosto che di quelli di terze persone di cui ti senti responsabile.  

Se sei nato nella terza decade gran parte delle tue risorse, in questo momento, sono focalizzate all’interno della famiglia dove stai assistendo ad un cambiamento radicale degli equilibri. Con Urano in quadratura e Saturno in dodicesima casa sei di fronte a dei grossi cambiamenti che avranno però il pregio di traghettarti verso un nuovo modo di intendere i rapporti e gli affetti. Certo è che in questo momento non puoi far affidamento sulle certezze e sicurezze di sempre dato che, nel corso degli ultimi mesi, hai avuto prova che anche situazioni consolidate possono modificarsi radicalmente in poco tempo. La vita in famiglia significa appartenenza ed è proprio sul vincolo di questa appartenenza che Urano andrà ad influire, facendoti comprendere in che modo la tua autenticità e libertà possano anche essere limitate. Per fare questo passaggio sarà però necessario che impari a liberarti della corazza protettiva che hai usato per anni per difenderti dalla vulnerabilità, tua e di altri, e che senti come estremamente pericolosa. Urano e Saturno ti permetteranno di liberarti dell’obbligo di essere rigido e imperscrutabile, caratteristiche queste che ti impediscono di ascoltare ciò che si muove nell’interiorità. Sei di fronte ad un vero e proprio rinnovamento dell’anima, di quella parte intima e accudente che chiunque può usare come rifugio privato nei momenti del bisogno, ma che hai per troppo tempo trascurato. Dovrai affidarti ad un nuovo atteggiamento che sta emergendo che ti porterà ad aprirti al mondo.


Lascia un commento