Vergine – Marzo 2018


1a decade: 24 agosto – 2 settembre 

2a decade: 3 – 12 settembre

3a decade: 13 – 22 settembre

Eureka! Più volte, nel corso del mese, potrai trovarti sulla soglia di una comprensione folgorante su tutto quello che ti ha amareggiato i mesi scorsi: il merito è senza ombra di dubbio dei pianeti in transito nella zona del Cielo collegato alle parti più nascoste di te in una delle zone oscure dell’oroscopo che nel corso del mese avranno modo di essere osservate e apprezzate: il tuo segno non ama il rischio, ma in questo momento potrai affrontare senza paura e con ottimismo anche i pensieri più ansiogeni. Giove ti sorride e Mercurio, il tuo pianeta, retrogrado a partire dal 23 ti porterà a ri-pensare ad alcune cose accadute nei mesi scorsi che ora riuscirai a vedere con maggior distacco. Non sempre una perdita è una privazione.

Quadro generale 

Mese elettrizzante che ti permetterà di portare a casa alcune riflessioni importanti, soprattutto sul controllo e sul concetto di ordine. Il tuo focus sarà soprattutto sul mondo delle relazioni, dei divertimenti e potrai per un mese lasciarti alle spalle le preoccupazioni lavorative: vorrai innamorarti e lasciarti rapire dalle muse. Quello che si apre davanti a te è un mese in cui Eros, il dio più irriverente dello Zodiaco, lambirà le coste della tua isola interiore. Il tuo è un segno che mira al mantenimento dell’ordine ed è convinto che questo derivi dal fare le cose nel modo giusto: “Se mi impegnerò abbastanza e sarò diligente, allora tutto resterà sotto il mio controllo.”. Ed è quando questa sensazione di controllo viene messa in scacco da contenuti irrazionali che il tuo segno tende ad andare in tilt: la cosa da tenere a mente è che nell’immobilità, fosse anche quella delle sicurezze, non c’è crescita e soprattutto… niente eccitazione! 

Il mese si aprirà nel migliore dei modi con l’armonico trigono di Mercurio, il pianeta che governa il tuo segno, in trigono a Giove: avvenendo in concomitanza alla Luna Piena in Vergine l’effetto di fortuna ed ottimismo gioviani si amplificherà: fino al 9, momento in cui Giove inizierà la sua retrogradazione, è un buon momento per gli spostamenti, anche in vista di un miglioramento della tua situazione lavorativa, per fare acquisti e per lavorare alla compilazione di qualche importante documento. Se proprio devi ipotizzare di firmare qualche contratto, fallo nella prima parte del mese dato che a partire dal 23, con l’inizio di Mercurio retrogrado, tutto potrebbe rallentare un po’.

A partire dalla seconda settimana, con Venere e Saturno quadrati rispettivamente nell’ottavo Campo e nella quinta Casa, il tuo Cielo vibrerà su frequenze erotiche che, assieme ai valori in opposizione nella casa delle relazioni, potranno metterti in difficoltà nel gestire le emozioni e le pulsioni che sentirai arrivare dalle parti più nascoste di te. Il consiglio è quello di cominciare a prendere in considerazione seriamente anche queste parti che ti creano disagio: da quel disagio ben gestito e cavalcato potrai arrivare ad una fonte di energia a tua disposizione. Quello che avviene questo mese non rientra nella casistica dei transiti propriamente semplici, ma il quadro generale è positivo e questo ti darà un buon terreno per sviluppare queste consapevolezze. Il Sole fino al 20 attraversa i Pesci, opposto al tuo segno di nascita, e nella prima settimana incontrerà Nettuno nella casa delle relazioni interpersonali portando allo scoperto un bisogno di fusione e coinvolgimento che in alcuni momenti senti forte ed urgente da realizzare: a partire dal 4, per qualche giorno, ti sentirai sulle montagne russe e ragionerai soprattutto sull’importanza dell’autenticità e dell’aprirsi alle persone che ami. 

Il momento più critico sarà concentrato nelle prime due settimane, sebbene riguarderà solo un settore della tua vita, ovvero quello familiare: l’energia di Marte in quadratura nella casa dei rapporti familiari incontrerà l’energia rigorosa di Saturno in trigono e la sensazione che vivrai sarà quella di aver poco tempo da dedicare a te stesso, agli svaghi, e che il tempo lavori a tuo sfavore. Questo  messaggio potrebbe arrivarti sia attraverso delle sensazioni interiori che attraverso un vero e proprio monito di un familiare che avanzerà delle pretese sulla gestione del tuo tempo libero. Non sono esclusi i conflitti che verteranno anche sul modo in cui disponi delle tue risorse finanziarie. Dal 6 a fine mese, infatti, Venere stimolerà il tuo Sole in quinconce e questo risveglierà dei bisogni che vorrai accontentare attraverso degli acquisti impulsivi. C’è qualcosa della tua anima in quel colpo di testa fuori controllo e nel donarti qualche oggetto apparentemente inutile di cui sentirai la necessità: osserva con attenzione quali sensazioni smuove l’atto di regalarti qualcosa che non ha una vera e propria utilità ma che compri per puro piacere. A partire dal 17, momento in cui Marte entrerà in Capricorno e quindi in trigono al tuo Sole, le cose si allenteranno, aprendo le porte anche alla progettualità di qualcosa di speciale, soprattutto nell’ambito delle relazioni, da mettere in cantiere approfittando della Luna Nuova. Che tu single o impegnato, questo è un mese importante dato che verrà stimolata la quinta Casa: vorrai innamorarti e rendere ciò che nasce stabile e duraturo. 

Il momento più favorevole avverrà a metà mese quando Giove e Sole, in trigono tra loro, alimenteranno la tua sfera sociale e potranno regalarti delle giornate splendide di risoluzione di alcune diatribe con il partner o con qualche socio d’affari. 

L’insegnamento del folletto dello Zodiaco: Mercurio retrogrado

Mercurio, il pianeta che governa il tuo segno, sarà retrogrado nel segno dell’Ariete, e quindi in quinconce al tuo Sole, tra il 23 Marzo e metà Aprile. La zona del Cielo in cui avverrà questo cambio di rotta ha a che fare, a livello interiore, con le risorse nascoste, con il tesoro custodito dal Drago e, da un punto di vista materiale, con il denaro e il trasferimento di risorse tra te e qualcun altro. 

Come avrai già letto in questo articolo, il moto retrogrado del pianeta tende a rallentare e ad inceppare qualsiasi attività. Sarebbe una buona cosa che tu evitassi, in questo momento, investimenti e che prestassi attenzione al modo in cui comunichi: il segno dell’Ariete spinge ai gesti impulsivi. Rallenta, qualsiasi decisione tu debba prendere, soprattutto quelle che hanno le sembianze di essere urgentissime e vitali, e considera sempre il risvolto della medaglia. Il movimento centripeto del pianeta rispetto al punto di vista terrestre d’altra parte ti porterà a diventare più riflessivo sulle questioni finanziarie e sull’analisi dei tuoi attaccamenti: potresti trovare interessante ragionare sulla favola della formica e della cicala.

(Ti ricordo che per restare aggiornata sulle varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire gli le news sulla mia pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)


Lascia un commento