Toro – Febbraio 2018


1a decade: 21 – 30 aprile

2a decade: 1 – 10 maggio

3a decade: 11 – 20 maggio

Qualche nube all’orizzonte renderà alcune giornate un po’ pesanti e questo si inserirà in un quadro che comunque si volgerà al positivo a mano a mano che le settimane passeranno. La quadratura che si creerà tra Giove in Scorpione e i pianeti in Acquario andrà ad appesantire il tuo Sole, obbligandoti a delle serie riflessioni che riguardano sia le relazioni che il mondo lavorativo. I sostegni non mancheranno, ma sarà importante che tu non ti intestardisca a voler risolvere un problema sulla base di quello che ha funzionato in passato: sei avviato sulla strada del cambiamento che diventerà evidente a partire da Maggio, quando Urano, entrando nel tuo segno, ti smuoverà definitivamente ad abbandonare sicurezze stantie che non ti rispecchiano più.

 

Quadro generale del mese 

Il mese è interessante e, grazie allo spostamento dei pianeti veloci da zone critiche a zone più armoniche, la prospettiva è quella di miglioramento a mano a mano che le settimane passeranno. Si tratterà di fare i conti, nei primi 10 giorni del mese, con alcune piccole difficoltà del quotidiano che però potranno incentivare un cambiamento rimandato troppo a lungo. Sarai riflessivo, ma nello stesso momento anche desideroso di condivisione con persone che senti in linea. 

Il momento più critico è concentrato nelle prime due settimane: a causa della quadratura di Mercurio al tuo Sole di nascita dovrai fare attenzione alle parole che usi, specie in contesti lavorativi e sociali. Quello che potrebbe accadere è che tu sia frainteso nelle intenzioni: il consiglio è quello di mettere bene a fuoco, quando magari comunichi insoddisfazione o aspettative deluse, quale sia veramente il bisogno non assecondato. Dipende dagli altri oppure c’è la possibilità di migliorare il modo in cui ti esprimi? Vedrai che sarà possibile che tu ti renda conto che alcune volte, quando magari senti venir meno alcune sicurezze o conferme, tendi a reagire in modo scostante e aggressivo. Con la quadratura di Mercurio attiva sul Sole è probabile che ci siano delle macchie cieche nel modo in cui ti comporti, ovvero degli atteggiamenti di cui non sei consapevole fino in fondo e che tendi quindi ad attribuire agli altri.

Il transito del tuo pianeta, Venere, in sestile al tuo Sole a partire dall’11, infatti, accompagnerà Nettuno e Mercurio nella stessa zona del Cielo e questo renderà le giornate, a partire dalla seconda settimana, più leggere e tutto questo ti permetterà anche di riprendere in mano alcune discussioni, facendo affidamento su un atteggiamento più aperto e possibilista. Sarà grazie a Venere, accompagnata da Mercurio a partire dal 18, che potrai contare su maggior empatia e su una capacità di dosare le parole, scegliendo anche le migliori tempistiche per esprimere idee sgradite ad alcuni. Avrai la determinazione necessaria per capire qual è la direzione che vuoi seguire, sia sul lavoro che nelle relazioni, e quali sono i compromessi che non sei disposto ad accettare, ma il tutto si svolgerà in un contesto tranquillo e sereno. Mercurio, il pianeta più veloce del Cielo, ti sarà d’aiuto se ti troverai ad avere a che fare con persone impegnate nel sociale dato che la tua mente sarà curiosa e amorevole e questo potrebbe tradursi anche in un impegno in attività altruistiche.

Le notizie meno galvanizzanti riguardano i nati nella terza decade, e se questo è il tuo caso, sappi che la presenza ingombrante di Giove in opposizione può rappresentare un vero punto di svolta anche per la vita di coppia. Non tutto ciò che si trova nella zona opposta al proprio Sole rappresenta delle difficoltà insormontabili: alcune volte, come in questo caso, siamo di fronte ad un invito a guardare meglio. Giove ti sta consigliando di modificare alcune aspettative e di interrogarti su cosa desideri raggiungere in questa fase della tua vita e in che modo questo comprende anche la vita di coppia: non si tratta di distruggere la stabilità che tanto ami, ma che tu sia disposto a fare un cambio della prospettiva al fine di armonizzare anche l’interiorità e i bisogni emotivi con le realizzazioni esteriori. 

Con Saturno in trigono, specie se sei nato nella prima decade, potrai contare sulle migliori doti del tuo segno, ovvero la concretezza e la capacità di mettere a fuoco lo scenario oltre i problemi che vedi attualmente: il rigore di Saturno ti chiede di procedere con metodo e con calma, al fine di creare qualcosa con delle solide fondamenta e di valutare con attenzione costi e benefici. 

La parola d’ordine del mese per te è sicuramente lavoro.

La giornata di San Valentino: Eros e autenticità

Oltre ai 10 pianeti normalmente considerati per la lettura astrologica, alcuni astrologi stanno cominciando a prendere seriamente in considerazione alcuni piccoli oggetti orbitanti tra Marte e Giove, gli asteroidi, per ottenere informazioni aggiuntive e più approfondite. L’influenza di questi piccoli corpi non è mai ingombrante: essa può assomigliare, volendo utilizzare una metafora, ad una flebile musica di sottofondo mentre si sta assistendo allo spettacolo inscenato dai pianeti in relazione tra loro. 

Se stiamo assistendo, come nel caso di questo San Valentino, ad uno spettacolo romantico, la colonna sonora può essere ben rappresentata dal significato di un asteroide direttamente collegato all’Amore, Eros, che ci permetterà di godere di uno spettacolo toccante e dolce: la giornata del 14 Febbraio comincerà con la sua congiunzione alla Luna Acquario e questo porterà il riflettore proprio sulle miglior caratteristiche del segno che sono l’autenticità e la lealtà. L’asteroide Eros in particolare rende tutto più intenso, colorando le sensazioni di passione e spostando l’attenzione sul desiderio sessuale: trovandosi in Acquario esso sarà stimolato da una visione dell’incontro romantico su una base non convenzionale. 

Urano, il pianeta che governa il segno in cui si trovano la Luna e Eros, spicca negli ultimi gradi del segno dell’Ariete: questo Cielo fa propendere per un San Valentino fuori dall’ordinario in cui faranno da padroni eccentricità e passione. 

San Valentino per il Toro

Momento fantastico per definire qual è il senso della coppia, quale peso abbia l’amore nella tua vita e, nel caso tu sia single, quale genere di persona vorresti avere nella tua vita. Il tuo è un segno molto legato ai sensi e al piacere ed è con un occhio orientato al corpo che vive anche le emozioni più romantiche. Il miglior modo per trascorrere questa giornata, onorando l’Amore, è quello di concederti il lusso di estasiarti attraverso buon cibo e ottima compagnia. Il vino, bevanda cara a Venere, non può mancare sulla tua tavola. 

Uno dei bisogni principali del tuo segno è quello di avvertire di essere compresi e rassicurati dal partner. Il tuo modo di essere romantico è direttamente collegato al corpo e al modo di amare attraverso di esso: “Se mi piaci e voglio passare del tempo con te, il mio corpo lo segnala”. Ed è proprio questo che le stelle ti consigliano di inserire nella vita di coppia: cerca di impostare la giornata coinvolgendo tutti i sensi. 

Il segno dell’Acquario, in cui si troveranno la Luna e l’asteroide Eros, è il segno dell’indipendenza e, trovandosi in quadratura al tuo Sole, ti porterà ad interrogarti sulla necessità di inserire degli spazi di autonomia nel rapporto amoroso: crearsi svaghi propri ti permetterà di arricchire il rapporto con racconti di esperienze individuali.

Con Venere, il pianeta dell’amore, nel dolce segno dei Pesci e quindi nella tua undicesima Casa solare, verrai cullato nella sensazione di volere al tuo fianco una persona amica con cui poter condividere gli affetti più importanti della tua vita.

(Ti ricordo che per restare aggiornata sulle varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire gli le news sulla mia pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)

 

 


Lascia un commento