Toro – Marzo 2017


1a decade: 21 – 30 aprile

2a decade: 1 – 10 maggio

3a decade: 11 – 20 maggio

Mese importante sul versante dei sentimenti e dei desideri più nascosti. Il transito di Mercurio in sestile assieme alla retrogradazione del tuo pianeta, Venere, a partire dal 4 marzo, ti porterà a ripensare ad alcune questioni, specie quelle riguardanti alcuni rapporti di amicizia.

Gran parte delle consapevolezze viaggeranno a livello inconscio e stimoleranno il tuo bisogno di riflessione e isolamento dal mondo. Cerca di non vedere questo momento in chiave negativa: per fare alcuni passi importanti hai bisogno di prendere la rincorsa e Venere retrograda ti porterà a chiederti se il tuo coinvolgimento in certe realtà sociali è ciò che realmente vuoi o se lo fai per un motivo di facciata che presto o tardi si farà sentire attraverso l’insoddisfazione.

Se sei nato nel corso della prima decade il mese sarà tranquillo soprattutto perché i pianeti in transito che toccheranno il tuo Sole non sono numerosi. Se i transiti armonici donano armonia e relax, l’assenza di transiti è la condizione ideale per assaporare quello che c’è, senza ansie. Nel corso delle prime due settimane potrai goderti giornate rilassanti e in compagnia di persone speciali con cui trascorrere dei momenti interessanti. Mercurio toccherà il tuo Sole nei primi tre giorni del mese durante i quali ti sentirai in forma e desideroso di contatti sociali. Sarà soprattutto la tua inventiva ad essere stimolata attraverso una curiosità per argomenti eccentrici. La calma apparente è destinata a terminare a partire dall’11 quando Marte, il pianeta dell’azione e dell’energia focalizzata, ti spingerà ad osare su alcune decisioni. Fino al 23 Marte ti farà dono della sua energia, infondendoti coraggio e determinazione, specie per stabilizzare alcune sicurezze. L’archetipo di Marte è molto diverso da quello venusiano che ti pervade: la sua grinta è quello che ci vuole per trasformare la tua dolcezza seduttiva in affermazione. E questo sarà ancora più evidente a partire dal 17 quando Venere, nel suo moto retrogrado, attraverserà il settore collegato al mondo dei desideri e delle aspettative. Essendo retrograda, la tua bella Venere ti farà riflettere su alcune cose che senti mancare nella tua vita, soprattutto sul versante relazionale. E’ possibile che tu avverta anche una sensazione di smarrimento emotivo e vada alla ricerca di ricordi ed esperienze del passato che ti aiutino a capire come ti senti; questo non sarà fastidioso, ma ti condurrà semmai a coltivare delle attività solitarie in cui poter stare con te stesso, alla ricerca anche di risposte a vecchi quesiti che torneranno alla tua mente. Sarà soprattutto un momento di ripensamento di alcune decisioni prese magari troppo in fretta il mese scorso. Anche la Luna Nuova del 28 si formerà nella stessa Casa astrologica ti porterà a sviluppare un bisogno molto forte di revisione e di ricerca di chiarezza: questo è un momento di pausa prima del grande balzo in avanti che ti aspetta nei prossimi mesi. 

Per te che sei nato nella seconda decade, Marzo sarà un po’ più impegnativo, soprattutto perché la retrogradazione avrà inizio nella tua decade. Mercurio in Pesci dal 4 all’8 andrà ad affiancare Nettuno, rafforzando quindi il sestile che il tuo Sole sta ricevendo dal pianeta degli abissi oceanici. Nettuno sta cercando, un po’ alla volta, di spingerti verso ciò che per te ha maggiore importanza, facendoti comprendere che le conquiste più importanti sono interiori e non legate ai possessi materiali. Ed è per questo che dal 4 all’8 potresti trovarti anche a vivere il lato più artistico e poetico della tua natura, magari anche frequentando persone con interessi molto diversi dai tuoi e che ti faranno vedere che è possibile vivere in tanti modi, tutti soddisfacenti in base alle priorità. La vicinanza di Mercurio a Nettuno non depone certo a favore della lucidità nel senso razionale del termine e potresti trovarti anche a covare dei dubbi sui passi che vedi necessari. Fino al 16 Venere, il tuo pianeta, si allontanerà alle tue spalle e questo ti porterà, soprattutto dal 4, a guardarti indietro. Vecchi amori, vecchie amicizie, vecchi rapporti di lavoro: la tua mente tornerà dolcemente al passato. E’ probabile che ci siano alcune cose che premeranno di più per essere rivisitate, ma questo avverrà senza tristezze o eccessiva nostalgia: una delle cose che ti riesce più difficile è lasciar andare e Venere fino al 16 ti mostrerà quali sono i ricordi che tieni più stretti. Non è necessario che tu faccia niente e non dovrai nemmeno preoccuparti se per qualche giorno preferirai startene per le tue. In fondo è un transito che coinvolge il tuo pianeta interiore e quindi è un dialogo a due, tra te e la dea dell’amore e dell’armonia, quello che ha la precedenza adesso. A partire dal 24, con Marte nel segno, riprenderai contatto con il mondo e ti sentirai galvanizzato e dinamico. Sarai incisivo e potrai cominciare a pensare a dare inizio a qualcosa di nuovo e “tuo”. 

Cielo meno impegnativo se sei nato nel corso della terza decade e questo è dovuto al fatto che gran parte dei transiti non ti riguardano ancora. Il transito più incisivo sarà quello di Mercurio in sestile al tuo Sole dal 9 al 13, in contemporanea alla Luna Piena del 12 marzo che risplenderà in trigono nel settore più creativo dello zodiaco. I primi dieci giorni del mese, con Marte alle spalle e prossimo alla congiunzione al tuo Sole,  ti forniranno gli argomenti di riflessione del resto del mese, stimolando una vena nostalgica per delle azioni del passato che avresti voluto compiere e che non hai portato a compimento: la forte stimolazione sull’asse sesta-dodicesima che si crea tra Marte e Giove potrà farti vedere che è soprattutto nella quotidianità che ti sei trattenuto dal compiere i passi decisivi, magari per evitare un conflitto per inseguire un ideale di armonia. Giove fino al 24 contribuirà a farti diventare meticoloso e pignolo e questo ti aiuterà anche a mettere a fuoco alcuni meccanismi inconsci che alcune volte ti bloccano prima di agire. Nei primi dieci giorni fai soprattutto attenzione ai malumori che ti verranno riferiti da altre persone e cerca di non cedere le mancanze altrui come affronti personali. E’ importante che non covi emozioni negative, ma che esprima quello che ti passa per la testa. In questo Mercurio in sestile ti verrà in aiuto, dandoti chiarezza nelle tue argomentazioni, anche perché con la Luna Piena in trigono ti sarà difficile dissimulare i tuoi sentimenti. Cerca di essere centrato  e di non proiettare addosso alle altre persone le tue paure, specie quelle legate all’abbandono: questa Luna stimolerà il tuo desiderio di protezione di amici e persone in difficoltà. 


Se vuoi leggere l'articolo su Venere retrograda, lo trovi QUI.

 

 

Lascia un commento