Toro – Febbraio 2017


1a decade: 21 – 30 aprile

2a decade: 1 – 10 maggio

3a decade: 11 – 20 maggio

Il mese di febbraio non sarà per te dei migliori, ma questo non deve farti perdere la speranza. In questi ultimi mesi hai potuto assistere ad un miglioramento della situazione generale, solo che alcuni problemi che non sono stati risolti adesso avranno bisogno di una ridefinizione.

Ti sarà utile riflettere su quanto espresso da Paulo Coelho, ovvero che “Quando si rimanda il raccolto, i frutti marciscono; ma quando si rimandano i problemi, essi non cessano di crescere.”. Il transito dei pianeti nel segno precedente al tuo ti porterà ad essere nervoso e pensieroso a causa di preoccupazioni legate a qualcosa di incompleto. Sarà soprattutto la prima metà del mese a creare qualche difficoltà, specie se sei nato nella seconda decade. Dovrai valutare con attenzione a come fare alcuni passi importanti per andare incontro ad una reale autonomia, soprattutto economica, che stai desiderando da tempo. Il tuo è uno dei segni più legati alla sicurezza: i pianeti in transito in posizione disarmonica ti sfideranno a sacrificare parte della tua sicurezza per avviarti verso un nuovo corso di eventi. Saranno soprattutto le difficoltà economiche del mese a farti comprendere come sia per te insopportabile dipendere da altri.

Per te che sei nato nel corso della prima decade il mese non sarà particolarmente difficile, sebbene Mercurio in quadratura dall’8 al 13 potrebbe movimentare un po’ l’ambiente di lavoro. In questi giorni avrai la netta sensazione di parlare a vuoto e di non essere compreso: le tue esigenze non incontreranno gli interessi di altre persone e questa problematica ti porterà a chiuderti un po’, schivando gli occhi altrui. Dovrai fare attenzione soprattutto alla comunicazione non verbale oltre che alle parole che usi dato che il rischio è di venir frainteso nelle intenzioni: Mercurio disarmonico, infatti, sarà iper-stimolato da Venere che, dal 4 al 19, attraverserà la prima decade dell’Ariete. Venere è il tuo pianeta e stimola sempre la parte più nobile di te, ma nel corso delle prime due settimane potrebbe farti sentire alcune ferite del passato. Potresti renderti conto di essere tu ad aver bisogno di cure ed attenzioni, laddove di solito tendi a sacrificarti eccessivamente. Tieni conto che è difficile essere d’aiuto quando si è stanchi: può donare solo chi ha in abbondanza. Potrai sentirti meno disposto del solito ad accogliere le richieste altrui e questa chiusura potrebbe creare qualche difficoltà in ambito lavorativo, soprattutto a causa di una tua temporanea incapacità di comprendere le intenzioni di colleghi e superiori. Cerca di non precipitare le conclusioni: lascia che il transito passi e che il cielo si rischiari un po’. Non c’è infatti tempesta così terribile che duri per sempre. Le cose miglioreranno a partire dal 20: il Sole in Pesci attiverà il tuo Sole di nascita attraverso un benefico sestile e questo lascerà emergere alcune risorse interiori che ti saranno d’aiuto per sollevarti l’umore.

Il mese sarà un po’ più ostico se sei nato nella seconda decade: il transito del Sole nel segno dell’Acquario non ti è congeniale, influendo direttamente sulle energie e sulla prontezza di spirito. Essendo in quadratura al tuo Sole di nascita si esprimerà soprattutto attraverso l’ambizione e il mancato riconoscimento che ti aspetteresti. Questo è un transito stagionale che però va a cooperare con transiti più lenti che ti riguardano più in profondità. Il fatto è che Plutone in trigono e Nettuno in sestile stanno lavorando per attuare un cambiamento nella tua personalità di cui stai avvertendo solo adesso l’importanza: molte amicizie stanno vedendo la parola fine e altre stanno nascendo e spesso ti senti deluso, ma anche questo sarà il riflesso del cambiamento in atto. E’ ormai evidente a tutti che non sei più la persona di un tempo e che ora hai degli obiettivi più reali e concreti che sono a tua portata di mano. Per questo mese ti consiglio di riflettere bene sulla direzione che stai dando alla tua vita perché con Marte in dodicesima Casa dall’11 al 24 potresti avere qualche dubbio su alcune decisioni che hai preso in passato. I dubbi non sono qualcosa di negativo, a patto che tu sia in grado di fare un passo indietro se ti accorgerai di aver sbagliato qualcosa. Questo non è mai facile per il segno del Toro: per te sta diventando sempre più importante la realizzazione di qualcosa di unico, specie in ambito professionale, ma questo potrebbe creare qualche malumore in famiglia. Con Nettuno in sestile, inoltre, inizierai ad incontrare persone, situazioni ed occasioni del tutto nuove che ti spingeranno a fidarti sempre di più del tuo sesto senso. Gli affetti reclamano la tua attenzione: dal 14 al 20 Mercurio sarà in quadratura e a partire dal 20 Venere, il tuo pianeta, attraverserà la dodicesima casa: vivrai dei momenti di tensione, soprattutto a causa delle insoddisfazioni sul versante lavorativo. Non sarà facile comunicare con te soprattutto perché non sarai in grado in questi giorni di accogliere nessun consiglio. La riflessione, ovviamente, comporterà una chiusura e una introversione che a tratti ti farà sembrare schivo e burbero, ma Venere ti aiuterà a smorzare un po’ la tensione, comprendendo che gli altri non hanno colpa dei tuoi umori. Cerca di mettere da parte per un po’ i malumori e di svagarti: la risoluzione di un problema non significa che le cose debbano andare come tu vuoi che vadano. La soluzione spesso è legata al cambiamento della prospettiva del problema stesso. 

Se invece la tua decade è la terza, l’inizio del mese sarà sotto gli influssi positivi di Mercurio in trigono fino al 7. Questo è un passaggio che ti radicherà a terra, ma che nello stesso tempo ti permetterà di guardare verso nuovi orizzonti. La tua mente sarà incuriosita e cercherà di staccarsi quanto più possibile dalla routine. Mercurio sarà anche il carburante nella corsa alla realizzazione e concretizzazione degli obiettivi: nel corso della prima settimana sarai in grado di risolvere i problemi che incontrerai, rendendoti più focalizzata sulla realizzazione degli obiettivi. Sarai pragmatico, ma questo non senza perdere quella morbidezza che caratterizza il tuo segno. Approfitta quindi della prima settimana anche per apportare novità alla tua quotidianità: potresti trovarti anche a riflettere sull’opportunità di iniziare un corso oppure di partire per un viaggio in luoghi esotici in cui trovare te stesso. Giove sarà in quinconce per tutto il mese e potrebbe risvegliare qualche paura legata alla precarietà, uno dei tuoi tasti dolenti. Questo ti farà concentrare maggiormente sul lavoro, specialmente dopo il 6, facendoti dimenticare di dedicarti anche allo svago. Cerca di non sovraccaricarti di responsabilità e di esprimere ai tuoi superiori la necessità di seguire i tuoi tempi. In caso contrario dal 21 al 25, quando Mercurio inizierà la sua quadratura, si farà sempre più probabile il rischio di qualche discussione con superiori o incomprensioni con colleghi e collaboratori. Ciò a cui dovrai fare maggiormente attenzione sono i toni che userai per le richieste, seppur legittime.

 

Lascia un commento