Toro – Marzo 2018


1a decade: 21 – 30 aprile

2a decade: 1 – 10 maggio

3a decade: 11 – 20 maggio

Mese positivo, sebbene l’opposizione di Giove possa darti la sensazione, in alcuni momenti, di essere sospeso tra quello che vorresti fare, in pieno possesso della tua libertà, e quello che sei tenuto a fare a causa di progetti iniziati tempo fa e che adesso ti spingono a tirare le somme. A partire dal 9, con l’inizio della retrogradazione, tornerai con la mente ad alcuni crucci del passato. E’ probabile che sia qualcosa che riguarda la vita di coppia o comunque una associazione d’affari che non ti lascia soddisfatto. Alcune cose dovranno essere abbandonate in modo che tu possa occuparti con maggior cura di qualcosa di importante che Saturno, in trigono nella zona del Cielo collegata alla vocazione più vera, ti indica come strada maestra. Questo ad ogni modo è un momento positivo per te e avrai modo di mettere in discussione alcune parti di te che senti vecchie e superate. 

Quadro generale 

Grazie alla stimolazione dei pianeti in zone del Cielo corroboranti ed eccitanti Marzo si presenta come un mese positivo e pieno di opportunità di crescita. Il mese inizierà con la Luna Piena nella casa degli svaghi e porterà l’attenzione, nelle due settimane successive, su quanto in alcuni momenti sacrifichi la vita personale per dare dimostrazione di competenza e tenacia. Sarà un plenilunio molto importante per sviluppare alcuni lati della tua personalità elargendo armonia alla tua vita emozionale ed interiore.

Se sei nato nella prima decade questo è un mese fondamentale per alcune decisioni collegate al cambiamento verso una stabilità emotiva che ti vedranno, tra qualche anno, in una veste completamente nuova. Saturno alimenterà la tua dote migliore: la perseveranza, si sa, è una delle tue doti più apprezzabili, ma essa diventa un problema quando si trasforma in testardaggine. Imparerai a distinguere tra queste due dimensioni, concedendoti di rinunciare a posizioni di comodità che ti danno l’illusione di sicurezza. 

Il tuo Sole riceverà influssi benefici che ti permetteranno di affrontare con pazienza e calma alcune questioni relazionali. Giove, in opposizione al Sole di coloro che sono nati a metà Maggio, mette in dubbio alcune decisioni e ti porta a rivedere la tua posizione e i tuoi atteggiamenti soprattutto nei confronti del partner e di soci d’affari. Giove ha una natura benefica e la sua opposizione in una zona di tensione ti aiuterà a chiarirti le idee, sebbene non sia escluso che tu debba risolvere una piccola crisi. Una delle parole chiave di Giove è comprensione, facoltà che va ben oltre il razionale e che integra pensiero e sentimento: quello che si com-prende ha una solida base anche nel corpo e nelle sensazioni. L’aiuto che potrà arrivarti da questo pianeta sarà proprio quello di farti percepire le sensazioni come una bussola: il segno del Toro, ricordati, ha come fondamento la buona comunicazione con il proprio corpo. Trattandosi di un transito all’interno della settima Casa, la comprensione di cui ti parlo è direttamente collegata allo svelamento di dinamiche relazionali compulsive, quindi sotto soglia di consapevolezza. Giove però è anche Fortuna: volendo banalizzare la portata del transito, potrei addirittura dirti che che la “fortuna” (e quindi il salto di consapevolezza) arriverà nel momento in cui riuscirai a comprendere alcuni cambiamenti da fare per avvicinarti veramente all’altro rinunciando ad alcune sicurezze.

L’inizio della retrogradazione di Giove a partire dal 9, assieme a ciò che Marte in quinconce sta smuovendo e Venere e Mercurio in dodicesima Casa portano allo scoperto, darà il via ad un periodo, che proseguirà più o meno fino a metà Aprile, di profonda ristrutturazione emotiva. Alcuni nodi potranno venire allo scoperto e la riuscita delle tue imprese dipenderà da quanto sarai in grado di venire a patti con alcune ombre del tuo passato che riguardano la paura di abbandono, il senso di esclusione e la competizione che scatta quando senti intaccato il tuo territorio. Fai attenzione perché Marte in quinconce assieme ai pianeti in transito in dodicesima Casa non lavorano a favore della trasparenza: potresti restare sorpreso nel renderti conto che una situazione che ritieni conclusa e assestata non lo è affatto. La dodicesima Casa è il settore collegato ai fantasmi, alle paure e alle proiezioni e soprattutto è la casa del passato. Nel corso del mese potresti veder ricomparire qualcuno che ti chiederà di saldare qualche conto.

L’aiuto più stabile arriverà da Saturno che, transitando in nona Casa, ti sta dando precise indicazioni di alcune aree del tuo pensiero che non sono più funzionali al genere di vita che stai conducendo. Saturno in trigono suggerisce alla tua Anima che è tempo di agevolare l’uscita di quello che alberga nell’inconscio e che è smosso, questo mese, da quanto ti ho mostrato poc’anzi. Saturno fa paura perchè è un pianeta che richiede serietà e rigore, ma nel tuo caso arriva come manna dal cielo portandoti quella stabilità di cui hai bisogno in questo momento per prendere decisioni che riguardano il tuo futuro lavorativo. La maggior parte della ristrutturazione del modo in cui percepisci il mondo, del modo in cui ti descrivi e del modo in cui ti muovi, sta vedendo una profonda ristrutturazione. Smetterai di distinguere i comportamenti tra “stupidi” ed “intelligenti” e comincerai a definirli in base a ciò che è meglio per te. Dal punto di vista lavorativo la congiunzione di Saturno e Marte che avverrà in concomitanza al rallentamento di Mercurio retrogrado a fine mese potrebbe crearti qualche problema con qualche collaboratore: potresti dover risolvere qualche ostacolo di comprensione e questo rallenterà qualche progetto. Fai affidamento sulla tua perseveranza.

Con Marte in trigono nella stessa zona del Cielo a partire dal 18, in concomitanza alla Luna Nuova in undicesima Casa, settore collegato alla vita sociale, ai progetti e alle amicizie, puoi aspettarti che le ultime due settimane siano molto movimentate. Questo sarà favorevole per dare nuova linfa alle tue frequentazioni e, se la tuo professione lo prevede perché a contatto con il pubblico, anche al tuo lavoro. Il novilunio sarà supportato da Nettuno e questo imprimerà un’atmosfera fortunata agli eventi di questo periodo.

L’insegnamento del folletto dello Zodiaco: Mercurio retrogrado

Mercurio, il pianeta più veloce dello Zodiaco, inizierà la retrogradazione nella dodicesima Casa, la casa invisibile, il giorno 23 per continuare fino a metà Aprile. Questo significa che sarai più sensibile e a contatto con l’invisibile. Questa è una posizione dalle ricche opportunità, ma molto dipende dal tuo temperamento e da quello che vuoi realizzare nel corso del mese. Mercurio nel segno precedente a quello del tuo Sole ti inviterà a con la mente a cose del passato che non sei in grado di lasciar andare. La dodicesima Casa è connessa al regno dei ricordi, specie quelli nostalgici: ti troverai a dover affrontare soprattutto delle sensazioni e delle emozioni non collegate direttamente alla tua vita attuale, ma che sembreranno emergere dal niente.

Come avrai già letto in questo articolo, il moto retrogrado del pianeta tende a rallentare e ad inceppare qualsiasi attività. Quello che è certo, data la natura riflessiva del transito, è che potrai incontrare alcune difficoltà sul piano comunicativo, soprattutto nell’espressione delle tue idee riguardo ai valori e al bisogno di sicurezza. Essendo per te Mercurio un pianeta che governa i settori del possesso e del lavoro, è altamente probabile che a partire dal 23 ti senta un po’ ossessionato da questioni riguardanti il denaro, l’occupazione e il bisogno di realizzazione. Mercurio ti invita ad iniziare un viaggio dentro di te, lasciando perdere per alcune settimane le conferme che possono arrivarti dall’esterno concentrandoti invece su tutte quelle doti che non metti in gioco per paura di scoprirti diverso da ciò che sei. Ti consiglio di lavorare in anticipo su questo transito e ti prenderti una piccola pausa a metà mese, prima che la retrogradazione abbia inizio: Plutone sarà allineato al Sole in Pesci e alcune cose del passato potranno ritornare, creando qualche smottamento emotivo.

(Ti ricordo che per restare aggiornata sulle varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire gli le news sulla mia pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)

 


Lascia un commento