Scorpione – Febbraio 2018


1a decade: 23 ottobre – 2 novembre

2a decade: 3 – 12 novembre

3a decade: 13 – 22 novembre

 

I pianeti in transito in quadratura al tuo Sole indicano che è arrivato il momento di riordinare gli armadi: questo significa che è possibile, e probabile, che nel corso del mese tu voglia mettere in pubblica piazza alcuni “vestiti” e vecchie abitudini che, data la tua natura riservata, hai nascosto in nome della riservatezza e del timore del giudizio. Lo farai con persone di cui puoi fidarti e questo ti permetterà di mantenere il controllo sulle cose che si sanno “la fuori” su di te. Potrai osservare questi fantasmi e liberartene in modo da fare spazio al nuovo. Con Giove nel segno le benedizioni planetarie scorrono su di te: non avere paura di chiedere una mano alle persone che ti offriranno sostegno. Sei sotto una buona Stella che finalmente è in vista davanti a te. 

 

Quadro generale del mese 

Ci sono momenti nella vita di ognuno in cui è richiesto di fare un passo avanti, assumendosi la responsabilità di se stessi a tutto tondo, aspetti luminosi ed aspetti tenebrosi inclusi. Nessuno è composto di sola luce, tu questo lo sai bene, ma in certi momenti l’oscurità delle persone quasi ti spaventa. Con il Sole di transito in quadratura fino al 18 accompagnato da Venere e Mercurio anch’essi in quadratura le prime tre settimane saranno importanti per andare alla ricerca di risposte dentro di te. Il transito avviene nel punto più basso del Cielo in relazione alla posizione del tuo Sole: esso è il tuo Tabernacolo, il luogo in cui, secondo quanto descritto dall’astrologa Giuliana Pandolfi, l’introversione è massima al fine di trovare raccoglimento, separazione e distacco dal mondo esteriore ed esteriorizzante. Il transito attivo nella quarta Casa solare, casa collegata alla famiglia d’origine e alle memorie ivi contenute, stimolerà la tua mente a fare una immersione nei ricordi. Essa simbolicamente ci riporta al simbolo dell’Uroboros ed è una dei settori misteriosi dell’oroscopo, assieme all’ottava casa e alla dodicesima. Luogo dell’Anima per eccellenza, è il punto in cui è possibile incontrare se stessi, a patto di aver il coraggio di liberarsi di maschere e ipocrisie che tutti noi abbiamo.  

Con Saturno in sestile, specie se sei nato nella prima decade, il lavoro interiore può seguire un andamento strutturato e ti porta molte occasioni di successo nelle cose che intraprendi: sei adesso in grado di dare struttura a ciò che ti sta a cuore, sebbene questo implichi l’abbandono di qualche cosa che ormai per te è inutile. La crisi che ha avuto inizio 4-5 anni fa, con Saturno nel tuo segno, adesso può finalmente vedere una stabilizzazione e una risoluzione: ricorda che Saturno desidera che ci sia un impegno. Nulla può esserti regalato, ma vedrai che questo farà parte della soddisfazione della costruzione di quello che stai portando avanti adesso. 

Il tuo pianeta, Plutone, transitando già da tempo nello stesso settore dell’oroscopo, ha preparato il terreno per permettere la ricostruzione che ti aspetta: vecchi modelli di comportamento, vecchi schemi di pensiero, adesso possono essere lasciati indietro a favore di una descrizione della tua realtà meno tragica e più calibrata sulle tue risorse. E’ evidente che non puoi controllare tutto, tanto meno quello che le altre persone pensano e fanno. La difficoltà del transito si manifesterà solo nel caso tu ti ostini a voler dirigere le cose sulla base di quello che ti aspetti, e che le vecchie parti di te esigono per non morire, e non sulla base del processo che sta prendendo forma

Le immagini e i simboli in questo momento della tua vita possono farti da guida. Cerca solo di non considerarli realtà immutabili, quanto piuttosto delle bussole della tua anima. Approfitta della prima parte del mese, quando Venere e Mercurio, transitando nella quinta Casa solare, accompagneranno Nettuno a stimolare la tua creatività e ti permetteranno di estrarre dal cappello alcune immagini calzanti che possono convogliare le emozioni represse. Dal punto di vista materiale, questo è il momento meno adatto per investimenti finanziari, specie quelli che ti sembrano miracolosi e risolutivi. Nettuno è collegato anche alle illusioni e trovandosi nel settore collegato al gioco potrebbe farti perdere aderenza con il senso di realtà, specie se sei nato nella seconda decade. 

La parola d’ordine del mese per te è sicuramente accettazione.

La giornata di San Valentino: Eros e autenticità

Oltre ai 10 pianeti normalmente considerati per la lettura astrologica, alcuni astrologi stanno cominciando a prendere seriamente in considerazione alcuni piccoli oggetti orbitanti tra Marte e Giove, gli asteroidi, per ottenere informazioni aggiuntive e più approfondite. L’influenza di questi piccoli corpi non è mai ingombrante: essa può assomigliare, volendo utilizzare una metafora, ad una flebile musica di sottofondo mentre si sta assistendo allo spettacolo inscenato dai pianeti in relazione tra loro. 

Se stiamo assistendo, come nel caso di questo San Valentino, ad uno spettacolo romantico, la colonna sonora può essere ben rappresentata dal significato di un asteroide direttamente collegato all’Amore, Eros, che ci permetterà di godere di uno spettacolo toccante e dolce: la giornata del 14 Febbraio comincerà con la sua congiunzione alla Luna Acquario e questo porterà il riflettore proprio sulle miglior caratteristiche del segno che sono l’autenticità e la lealtà. L’asteroide Eros in particolare rende tutto più intenso, colorando le sensazioni di passione e spostando l’attenzione sul desiderio sessuale: trovandosi in Acquario esso sarà stimolato da una visione dell’incontro romantico su una base non convenzionale. 

Urano, il pianeta che governa il segno in cui si trovano la Luna e Eros, spicca negli ultimi gradi del segno dell’Ariete: questo Cielo fa propendere per un San Valentino fuori dall’ordinario in cui faranno da padroni eccentricità e passione. 

San Valentino per lo Scorpione

Il tuo è un segno che ama intensamente ed è per questo che non si accontenta di rapporti tiepidi e poco soddisfacenti. L'occasione rappresentata dal transito dei pianeti in questa giornata è proprio data dallo stimolo di tensione che crea con il tuo Sole di nascita. Il Cielo di oggi per te è un po' teso, ma questo potrà rappresentare un carburante per vivacizzare la tua storia.

Uno dei bisogni principali del tuo segno è quello vivere intensamente ogni emozione, sia essa positiva o negativa. Tu non temi il lasciarti coinvolgere in emozioni anche disturbanti perchè per te il senso della coppia dipende proprio dalla capacità di attraversare assieme certi inferni “Se mi piaci e voglio trascorrere del tempo con te, allora trascorreremo del tempo sia all'inferno che in paradiso”

Il segno dell’Acquario, in cui si troveranno la Luna e l’asteroide Eros, è il segno dell’indipendenza e, trovandosi in quadratura al tuo Sole, renderà questa giornata ricca di colpi di scena: trattandosi di una stimolazione che arriverà dalla quarta casa è probabile che tu desideri rintanarti nel tuo nido a meditare su cos'è l'amore e su cosa significa stare assieme (magari anche litigando, ma stando comunque assieme)

(Ti ricordo che per restare aggiornata sulle varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire gli le news sulla mia pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)

 


Lascia un commento