Sagittario – Novembre 2017


1a decade: 23 novembre – 2 dicembre

2a decade: 3 – 11 dicembre

3a decade: 12 – 21 dicembre

Gran parte della positività di questo mese risiede nel fatto che verranno stimolate zone del cielo che favoriranno la tua socialità e la progettazione di qualcosa di nuovo, soprattutto dal punto di vista lavorativo. Ti stai preparando a salutare Saturno che, a partire dalla fine del mese prossimo entrerà nel Capricorno e quindi nella tua seconda Casa solare: con Saturno nel segno alcuni obiettivi sono stati raggiunti e, guardandoti indietro, alcune situazioni si sono stabilizzate. E’ grazie alla saggezza del pianeta che hai potuto far fruttare un periodo non facile: ora sei pronto a raccoglierne i frutti. Probabili colpi di fulmine grazie al transito armonico di Venere e Mercurio. 

Il Cielo in generale: fermento erotico

Questo è un mese di grande fermento grazie al transito di Marte in sestile al tuo Sole ed in opposizione ad Urano nella tua quinta Casa: transitando in undicesima Casa smuoverà alcuni pensieri in collegamento alle tue aspirazioni più recondite e, nel caso tu stia vivendo un momento di blocco, spingerà affinché ti impegni a raggiungere, o quanto meno a progettare, una meta che metta in circolo la tua creatività. Sono mesi che Urano ti dice che hai tutte le carte in regola per muoverti nelle nuove situazioni con sicurezza dato che Saturno ti ha equipaggiato di serietà e struttura, ma la paura è tanta perché con la quadratura di Nettuno nella casa delle relazioni familiari stai vendendo che alcuni punti di riferimento non sono proprio come ti saresti aspettato e i rapporti familiari stanno cambiando velocemente: i pianeti lenti lavorano proprio in questo senso, allargando le percezioni della propria vita e donando dei nuovi modi per descrivere vecchie situazioni. Nettuno sta ristrutturando il modo in cui tu esprimi i tuoi bisogni all’interno del contesto familiare. Dal punto di vista lavorativo, invece, in questo momento gli obiettivi condivisi porteranno a dei frutti più gratificanti: Marte spingerà affinché tu metta la testa fuori dai contesti sicuri e protetti alla ricerca di situazioni eccitanti in cui poterti mettere alla prova. E non c’è momento migliore! Gli astri ti sorridono, ma sarà necessario che tu metta da parte alcune ambizioni solitarie e ti predisponga al lavoro di squadra. Marte sicuramente non è tra i pianeti più collaborativi quando si tratta di gruppi o lavoro in team dato che esso è un archetipo legato all’auto affermazione: la gratificazione deve essere strettamente personale e non delegata, ma se saprai utilizzare la sua energia non è detto che questa spinta egoica non vada a vantaggio proprio del lavoro di squadra. Avrai molte soddisfazioni anche dal punto di vista dell’amore e delle relazioni: Urano, transitando nel quinto campo,  mese dopo mese sta risvegliando i tuoi interessi meno convenzionali e ti sta guidando nel mondo dei divertimenti che normalmente non prendi in considerazione. La vera rivoluzione, per te, è scoprire che puoi essere attratto da esperienze nuove che vanno ad arricchire la tua consapevolezza senza entrare in rotta di collisione con il tuo ambiente. Con Urano nella casa degli innamoramenti, però, stimolato questo mese da Marte e Mercurio, dovrai essere anche molto consapevole che difficilmente potrai accontentarti di situazioni monotone, ma anzi sarà proprio l’imprevedibilità delle relazioni a svolgere la maggior attrattiva: non sono esclusi i colpi di fulmine, specialmente a metà mese quando Venere e Giove saranno congiunti nella tua dodicesima Casa e ti connetteranno con la sfera inconscia che contiene i tuoi desideri più reconditi. L’unico problema potrebbe emergere se hai una descrizione di te basata sulla monogamia come condizione immutabile e se consideri le eventuali fantasie e flirt come dei veri e propri tradimenti: questo mese troverai molto interessanti tutte le persone che incontrerai, ma questo non significa che ci sia qualcosa che non va nella relazione. Cerca di portare il pepe nel rapporto, condividendo magari qualche fantasia con il partner. 

Il punto di forza del mese: lucidità lungimirante

E’ innegabile. Quando il puer, rappresentato da Mercurio, e il senex/Saturno si incontrano una volta al mese, siamo di fronte ad un aumento della capacità di giudizio e di discriminazione e nel caso questa congiunzione venga sorretta da altri elementi del Cielo si aprono le porte alla creatività e alla capacità di scegliere sulla base dell’intuito e della strategia. Mercurio e Saturno nel tuo segno, in congiunzione al Sole dei nati nella terza decade, mettono assieme la conoscenza e l’esperienza creando le condizioni adatte, appunto, per progettare qualcosa che ti permetta di modificare alcuni aspetti della tua personalità in modo armonico e strutturato. Non è semplice, te ne sarai accorto dalla pesantezza di alcune scelte hai dovuto fare, ma con Urano in trigono a Mercurio questo mese potrai contare su idee innovative che ti consiglio di cogliere, senza paura di sbagliare. Saturno ti aiuterà a portare un po’ di metodo nella ricerca di quello che senti stridere all’interno delle mura domestiche e dalla terza settimana in poi sarai in grado di comprendere e risolvere alcune questioni legate a delle mancanze che ti vengono imputate in famiglia. La risposta sarà pronta come anche la tua capacità di mediazione grazie a Venere in transito nella casa dell’inconscio che creerà un contatto tra comportamento e aspettativa.

 

Lascia un commento