Sagittario – Aprile 2018


1a decade: 23 novembre – 2 dicembre

2a decade: 3 – 11 dicembre

3a decade: 12 – 21 dicembre

 

 

Caro il mio Sagittario, portavoce dell’ottimismo e della speranza, finalmente un mese super! Sebbene i  pianeti siano concentrati in zone del Cielo per te neutre, non mancheranno il dinamismo e la vivacità: Saturno e Plutone nella casa delle risorse, del talento e dell’autostima saranno accompagnati da Marte nello stesso segno, mentre Giove sarà in aspetto armonico a Plutone, rendendo questo momento particolarmente florido. Sarà soprattutto Mercurio, retrogrado ancora per le prime due settimane, a vivacizzare la tua quotidianità, infondendoti energia e donandoti nuovamente quell’ottimismo che caratterizza la tua natura e di cui forse hai sentito la mancanza. 

Parole d’ordine di Aprile: tesori nascosti

Situazione generale: uno sguardo d’insieme 

Erano mesi che aspettavi questo momento: i pianeti si sono spostati dalle zone moleste del tuo Cielo e stanno iniziando a ricostruire quello che nel corso degli anni passati hai perso a causa di Saturno. Aprile non farà eccezione: sarà un mese dinamico che ti permetterà di realizzare importanti obiettivi, soprattutto interiori. La bella notizia è collegata al fatto che questo periodo ti darà l'opportunità di dedicarti ad importanti riflessioni sulle dinamiche familiari e sul modo in cui impieghi le tue risorse

Nettuno, il pianeta più inafferrabile dello Zodiaco, sta transitando all’interno della quarta Casa solare e verrà avvertito specialmente se sei nato a cavallo tra la prima e la seconda decade. Si tratta di un transito che è appena appena percepibile e che si manifesta attraverso delle sensazioni. Nel corso del mese, grazie anche al sostegno di Giove retrogrado nella tua dodicesima Casa, Nettuno ti trasporterà sulla scia dei ricordi, lasciandoti percorrere da una vena nostalgica: sentirai la necessità di dare una nuova struttura ad alcuni rapporti familiari, liberandoti di alcune situazioni che ormai sono solo un fantasma e prediligendo di trascorrere del tempo con le persone che ti fanno stare davvero bene. E’ probabile che da un po’ di tempo tu sia coinvolto in qualche dinamica che ti obbliga a sondare con attenzione le tue origini. Questo, però, è solo un aspetto della questione, in quanto questa nostalgia e curiosità riflettono una necessità profonda di trovare l’origine della tua Anima, la tua stirpe, ed in particolare di rintracciare una connessione con tutto ciò che è collegato al concetto di paternità, anche a livello spirituale. E’ un vero e proprio viaggio all’interno di te.

La congiunzione di Marte e Saturno ad inizio mese all’interno della tua seconda casa, collegata alle risorse e ai talenti nascosti, ti interrogherà proprio su questi temi. Sentirai forte l’esigenza di chiederti dove stai andando e in che modo stai utilizzando le risorse per costruire una vita in linea con la tua natura. In particolare, Plutone nella stessa zona, ti sta comunicando cosa è realmente importante per te: non si tratta di qualcosa di materiale, bensì della consapevolezza di qualcosa di superiore che guida con saggezza la vita. Proprio a causa della maggior attenzione per tutto ciò che sta avvenendo interiormente, è probabile che in questo momento tu ti senta insicuro dal punto di vista materiale: se riuscirai a cogliere l'insegnamento di questi pianeti, ti renderai conto che i beni materiali importanti sono tali solo perché siamo noi ad attribuirgli importanza. Lo hai mai visto il film Fight Club? Nel momento in cui riuscirai a capire di cosa hai realmente bisogno, Saturno rappresenterà non più una frustrazione e la voce delle tue incertezze, bensì le solide fondamenta su cui costruire una nuova sicurezza

Mercurio, transitando in quinta Casa, renderà particolarmente favorevole il rapporto con persone più giovani che vedranno in te una guida. Ovviamente Mercurio in questa sede potrebbe manifestarsi anche in una necessità di “re-inventarti” e ringiovanirti, specie nelle prime due settimane quando la sua retrogradazione non gli permetterà di manifestarsi attraverso la comunicazione. Sarà utile, in ogni caso, che tu tenga conto che nelle prime due settimane sarai incuriosito da cose eccentriche e strane per il tuo carattere. Vivrai delle potenti sincronicità e questo ti permetterà di riflettere su alcune opportunità. Fino al 15, con la retrogradazione di Mercurio, ripenserai probabilmente ad alcuni investimenti fatti e valuterai se non sia il caso di ritirare qualche speculazione: rimanda qualsiasi decisione a dopo metà mese, quando con la ripresa del moto diretto di Mercurio sarai anche più lucido. 

Dal punto di vista amoroso potresti avere qualche ripensamento anche riguardo ad una relazione giovane: fai attenzione a non prendere delle decisioni sulla scia di queste sensazioni. Prenditi del tempo dato che il transito di Mercurio, anche se sembrerà coincidere con un periodo di stagnazione, coinciderà invece con un periodo di revisione e di riposo. Trattandosi di un transito in quinta Casa, anche la tua curiosità e voglia di giocare saranno stimolati: passare il tempo con te sarà piacevole e le persone ti cercheranno più del solito. Avvertirai che, accanto al dovere, puoi anche concederti dei momenti di piacere e svago. A partire da metà mese, con la ripresa del moto diretto, sentirai il bisogno di dire tutto quello che hai taciuto nelle prime due settimane di Aprile: l’importante sarà comunicare, in qualunque forma, la consistenza dei tuoi sogni. Il rischio connesso con il transito, però, è che con questa smania di esporre quello che ti passa per la testa tu dica anche qualche cosa di fuori luogo: Mercurio, in fondo, non è il re dei burloni?

(Ti ricordo che per la descrizione dettagliata della Luna Piena di Aprile e per le varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire gli aggiornamenti sulla mia pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)


Lascia un commento