Pesci | Settembre 2018


1a decade: 20 febbraio – 1 marzo

2a decade: 2 – 10 marzo

3a decade: 11 – 20 marzo 

Caro Pesci ,

Con il transito dei pianeti nella parte opposta al tuo segno si apre un momento di relax e riflessioni: l’energia fisica si abbassa e questo è un invito a prendere le cose con più calma e a concederti del tempo per attività oziose e non stressanti. Siccome viviamo in un società frenetica non è detto che questo sia possibile: nel caso tu debba darti da fare in questo periodo sappi che a partire dalla seconda settimana e fino al 23 sarà possibile qualche tensione. Il quadro del mese è comunque positivo anche se ti sembrerà che le cose scorrano con fatica e in alcuni momenti che non riesca a spiegarti: prenditi degli ampi margini di riposo e vedrai che tutto andrà per il meglio. Bene l’amore: Venere a partire dal 10 ti sarà amica ed alleata.

Quadro generale del mese 

Motto del mese: Cercare ispirazione dalla vita di chi si ammira.

Mese a bilancio positivo nonostante l’opposizione di Sole e Mercurio in Vergine che abbasseranno un po’ il tono dell’umore. Le difficoltà maggiori che potrai incontrare a cavallo tra il 7 e il 22 saranno soprattutto sul versante della comunicazione. Il tuo è un segno che ha bisogno di un coinvolgimento emotivo anche per esprimere i concetti più semplici e con la presenza di un Mercurio forte in opposizione al tuo segno ti sembrerà che il tuo ambiente e le persone con cui parli ti giudichino sulla base della razionalità dei tuoi discorsi piuttosto che sulla base della bellezza di ciò che esprimi. Non si tratta di un periodo per forza di cose negativo, ma è sicuramente un momento durante il quale dovrai fare molta attenzione a come ti esprimi. Sarai irrequieto ed impaziente e questo, soprattutto tra il 7 e l’11, potrebbe metterti anche nella condizione di strafare ed esagerare nel tentativo di colmare quella mancanza che senti tra te e gli altri. Il rischio è quello di incorrere in incomprensioni che potrebbero crearti alcuni disagi e disguidi soprattutto con le persone con cui collabori. Questo ti permetterà di lavorare su alcuni aspetti della tua personalità pescina che non accetti e sulla tua sensibilità che alcune volte fai fatica a mostrare agli altri, nascondendoti dietro ad una glacialità che non ti appartiene.

Il resto dei pianeti ti supporterà pienamente e ti aiuterà a bypassare le difficoltà sollevate da Mercurio e Sole opposti: sarà particolarmente forte e sentito il transito di Giove in Scorpione dato che, con l’ingresso di Venere nello stesso segno a partire dal 10, la nona Casa diventerà evocativa e si farà sentire attraverso sensazioni che ti chiameranno ad avventurarti lontano da casa. La nona Casa è collegata a tutto ciò che attiene alla religione e alla spiritualità e Giove in trigono da questo settore è sicuramente in una posizione privilegiata che ti sta suggerendo, magari attraverso incontri e, perché no, viaggi che le maggiori opportunità di crescita per te si trovano anche nella coltivazione di questo aspetto dell’esistenza. La tua natura spontaneamente mistica viaggia sulle note di Giove, ma è possibile che tu abbia anche paura di dedicarti a qualcosa che non ha una vera e propria applicazione. Detto altrimenti: temi di dedicarti a qualcosa che poi si rivelerà fuffa. E questo è già uno dei doni di Giove in questa sede, ovvero questa diffidenza è qualcosa che ti terrà lontano da contesti che non sono genuini e che potrebbero farti correre il rischio di perderti. La nona casa è anche una delle Case collegate a questioni legali che, con questo transito, possono arrivare ad una risoluzione definitiva e per te benefica.

Dal punto di vista sentimentale ci sono ottime notizie: con Venere in trigono e Marte in sestile il mese passerà da soavi note romantiche a focosi incontri piccanti. Venere solletica i desideri di ogni tipo, ma soprattutto quelli legati alla sessualità e ti parlerà proprio di uno spazio di ristoro nell’amore, nelle cose belle della vita e nella coltivazione delle passatempi piacevoli. Sarai sensibile, collaborativo e ben disposto verso gli altri. Cerca di dedicare più tempo ai sentimenti e vedrai che questo sarà importante e soprattutto porterà a nuovi e sbalorditivi incontri.

Se sei nato nella prima decade questo è un periodo molto positivo grazie al transito combinato di Urano, nella casa della mente, e Saturno in quella delle amicizie. Hai di fronte a te un periodo di crescita basato sulla consapevolezza di un centro interiore stabile e forte: Urano vuole novità, movimento, intraprendenza e qualche tocco di straordinarietà mentre Saturno desidera che tutto questo segua un progetto ben determinato mettendo al primo posto il dovere e poi il piacere: in sintesi sarai pieno di energia e tenderai ad avere la mente affollata di mille progetti ed idee.

Saturno torna diretto: il valore delle amicizie

A partire dal 6 settembre Saturno, che ha iniziato il suo moto retrogrado il 17 Aprile, riprenderà il moto diretto: quando un pianeta come Saturno si ferma e ricomincia a camminare nella direzione “normale” questo comporta sempre lo sblocco di qualcosa e la ripresa di quanto è rimasto sospeso nel periodo della retrogradazione. I periodi di retrogradazione di Saturno sono momenti che implicano uno stop e una rivalutazione delle tue regole e strutture. La parola chiave, per comprendere quale lezione è contenuta nella sensazione di blocco, è consapevolezza. La retromarcia avverrà nei primi gradi del Capricorno e quindi in sestile rispetto al tuo segno. Sarà interessata soprattutto la prima decade, anche se è possibile che l’effetto sia percepibile anche da chi ha altri pianeti , specie quelli personali, nella prima decade.

E’ importante capire anche se Saturno, nel tema natale della tua nascita, era retrogrado (QUI trovi un articolo sui pianeti retrogradi mentre QUI puoi calcolare il tuo tema natale: leggi bene le istruzioni!): in questo caso l’effetto sarà leggermente più forte per te perché inconsciamente avvertirai un cambio di tensione tra quello che conosci e quello che avviene fuori di te.

Per il tuo segno Saturno, nel suo transito nel segno del Capricorno, attraversa il settore delle amicizie, delle fratellanze/sorellanze, del social network e tocca anche i temi connessi alla filantropia e la vocazione ad una professione meno incentrata sull’ego. Con l’inizio della retrogradazione sei andato incontro a delle riflessioni che riguardano proprio questi ambiti ed è possibile che i tuoi pensieri siano stati incentrati attorno agli obiettivi e alle relazioni che intrattieni su larga scala. In questi mesi può essere che tu ti sia reso conto che alcuni rapporti non sono come sembravano e che per realizzare la tua vocazione sia necessario allontanarti da alcune persone con cui intrattieni solo rapporti basati solo sul senso del dovere. Le amicizie, importantissime per te, potrebbero essersi ridotte in questo periodo e questo potrebbe aver portato anche una dose di malinconia per rapporti che hai visto chiudersi.

Con la ripresa del moto diretto è proprio l’entourage e la frequentazione di amici che avrà il maggior impatto. Dopo le delusioni dei mesi scorsi e la riflessione sulla natura dei legami e delle amicizie a partire dal 6 Settembre sarai pronto per cercare ed incontrare persone più in linea con i tuoi interessi: queste persone non è detto siano “nuove”. Possono infatti far già parte della tua cerchia di amicizia e magari sono proprio quelle che nei 5 mesi appena trascorsi non sono sparite. Se vuoi trarre il meglio da questo transito puoi anche fare un passo in più, chiedendoti TU che amico sei stato per alcune persone e se su di te si può o meno fare affidamento. Chiedere feedback in questo senso è un buon esercizio anche per comprendere in che modo gli altri ti vedono. Fai questa prova: chiedi alle persone che consideri amiche e confidenti di descriverti. Non pregi né difetti: solo descriverti a parole loro. Resterai sorpreso da quello che riceverai.

Buon lavoro e buona crescita!

 

 

 

(Ti ricordo che per la descrizione dettagliata degli eventi astronomici ed astrologici di Settembre e per le varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire gli aggiornamenti sulla pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia di Irene Zanier)


Lascia un commento