Pesci | Ottobre 2018


1a decade: 20 febbraio – 1 marzo

2a decade: 2 – 10 marzo

Fantasioso Pesci ,

la grossa presenza di pianeti in Scorpione, e quindi in trigono al tuo Sole e a Nettuno stabile nel tuo segno, farà di questo Ottobre il mese che probabilmente ricorderai come il più riflessivo e ricco dal punto di vista delle scoperte esistenziali. La nona Casa, riccamente stimolata, è il settore dell’oroscopo collegato ai viaggi e quando questi riguardano l’Oceano interiore come nel tuo caso, possono corrispondere, come Giove suggerisce, anche al viaggio di scoperta della propria Verità: caro amico e cara amica dei Pesci, potranno davvero accadere delle cose meravigliose. La deliziosa Venere, retrograda dal 6, stimolerà a lungo questo luogo vocazionale e potrà portarti a capire delle cose di te attraverso innamoramenti, rapimenti estatici e potenti consapevolezze.

Quadro generale del mese 

Questo per te è un periodo di grandi realizzazioni: i pianeti guida del tuo segno, Nettuno e Giove, hanno completamente rivoluzionato il tuo modo di vedere il mondo, di sognare il futuro e, per quanto riguarda Giove, il transito che sta vedendo la fine nell’acquatico e tenebroso segno dello Scorpione, ha movimentato il mondo delle idee e delle credenze, facendoti vedere che se solo sei disposto ad allontanarti un po’ dalle tue sicurezze e dai sogni che ti concedi di fare è possibile che accadano cose miracolose. Il cambiamento che è avvenuto e sta avvenendo dentro di te ha a che fare con le opinioni che hai del mondo. La nona Casa, in cui questo mese saranno ospitati anche Venere e, dall’11 Ottobre, Mercurio, è il settore dell’oroscopo collegato, in termini evolutivi, all’esperienza del viaggio, sia interiore che esteriore. E’ indicazione del modo in cui ci immergiamo in luoghi sconosciuti sotto la guida di un punto di riferimento stabile (che possiamo chiamare maestro) che ci conduca ad una nuova conoscenza e trovare la nostra verità. Questo viaggio è ben rappresentato, nei Tarocchi, nella carta dell’Eremita che potrebbe ben rappresentare, a mio parere, un sunto di questo particolare momento astrologico per il tuo segno. E’ proprio con il nuovo percorso, nel senso più ampio del termine, che stai avendo a che fare grazie a questi transiti. Non è escluso che nel corso del mese tu venga rapito da un innamoramento travolgente e che attraverso questo sentimento inizi ad aprire il cuore e alla mente a muove informazioni su di te e sul mondo: se cambi occhi cambierà anche il mondo. Oppure detto in altri termini, parafrasando le parole di Gandhi, sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.

Plutone questo mese riprende il suo moto diretto e questo potrà avere una ripercussione nelle amicizie e nei progetti che finalmente vedranno uno sblocco. E’ il pianeta che ha più a che fare con il potere personale e questo non è collegato tanto all’esercizio di potere sulle altre persone (la cosa credo ti interessi poco) quanto l’esercizio di potere su di te, sui tuoi pensieri e sulla capacità di andare a pescare dentro di te, e non fuori, le risorse di cui hai bisogno. E’ un transito che ti riguarda soprattutto se sei nato a cavallo tra la seconda e la terza decade ed è in questo caso che i transiti del mese potranno essere avvertiti con maggiore intensità, mentre se sei nato nella prima decade il maggior interesse è quello di raggiungere una buona autonomia sia dal punto di vista emotivo che finanziario. Questa intensità si fa sentire anche attraverso la rinnovata capacità di percepire cosa accade nella mente altrui, usando questo specchio per riflettere su alcune cose del passato, su alcune scelte forse impulsive che ti hanno fatto perdere tempo ed energia.

Marte, altro governatore del segno dello Scorpione in cui stanno transitando gli altri due pianeti personali, per te si trova in dodicesima Casa, settore dell’inconscio, deposito delle memorie di cui non si ha consapevolezza ma che emergono attraverso gli stati d’animo. Gaston Bachelard, promotore dell’immaginale, scrive che l’inconscio ha potere di assimilazione ma scarso potere di ri-evocare quello che assimila. E’ attraverso il transito dei pianeti in questa zona del Cielo, a te congeniale perché dimora dell’oceano pescino, che questa rievocazione può avvenire. Con Marte in questa sede potrai guardare soprattutto la tua rabbia repressa: soprattutto a partire dal 6, quando anche Venere sarà retrograda e interessata alla rievocazione, potranno emergere sensazioni di fastidio e rabbia per cose del passato che ritenevi superate.

Mercurio dall’11 a fine mese ti sarà favorevole per accrescere la tua conoscenza: si tratta del pianeta della comunicazione e degli scambi in un settore ampio e stimolante e questo ti renderà interessato a cogliere gli aspetti meno scontati nel rapporto con le altre persone. In queste settimane sarai desideroso soprattutto di approfondire la conoscenza di altri modi di vedere il mondo e per questo, soprattutto se anche la tua nona Casa è stimolata nel tema di nascita, sarai spinto a leggere, documentarti e imparare cose nuove. Il fuoco della conoscenza potrà in questo modo placare un po’ il fuoco battagliero di Marte alle spalle del tuo Sole che smuove, come ti dicevo, la rabbia repressa e questo sarà splendido se per lavoro o motivi di studio dovrai tenere dei colloqui o conferenze. E’ chiaro che, come per ogni dono, anche questa posizione riserva alcune criticità: accanto all’ampliamento della curiosità e della lucidità sentirai forte anche il bisogno di discutere con gli altri, specie con coloro che ti appaiono troppo distanti e in qualche modo pericolosi. La scelta sarà tutta lì: rendere gli scambi delle fonti di esperienza oppure dei campi di battaglia.

Riconnettersi ai valori: Venere diventa retrograda

[Se vuoi sapere qualcosa di più di Venere retrograda trovi un articolo esaustivo QUI
Mentre se ti interessa capire il fenomeno della retrogradazione, vai QUI
Se schiacci QUI invece non succede niente ;)]

La retrogradazione è un momento particolare nel normale viaggio di un pianeta e può essere interpretato come un momento di stop e di ritiro energetico. Nel caso di Venere, come anche in quello di Mercurio, trattandosi di pianeti interni all’orbita terrestre, questo stop rappresenta la possibilità di scoprire dettagli importanti delle dinamiche di sviluppo personale ed in particolare del valore che dai alle cose. Questo accade a prescindere dal segno del tuo Sole: Venere smuove riflessioni su cosa è importante nella tua vita per essere felice. Siccome Venere è anche il pianeta che presiede alle relazioni è anche indicazione del tipo di rapporto che desideri e con quali persone ti senti a tuo agio. Come ti ho anticipato, se vuoi sapere qualcosa di più di tutto questo ti rimando all’articolo su Venere retrograda oppure ti invito a fissare un consulto con me.

Astrologicamente questo Ottobre è un mese molto interessante: Venere sta transitando nel segno dello Scorpione, caro a Plutone e a Marte, e in cui si trova ad avere a che fare con le emozioni più profonde e tenebrose; tutto ciò non fa altro che renderla più intensa e scottante, seppur in un segno in cui non si trova a suo agio. La retrogradazione ha inizio il giorno 6 Ottobre ed anticipa di un giorno l’uscita di Marte dalla zona d’ombra della sua  retrogradazione. Tutto ciò avviene nel momento in cui il Sole Bilancia si avvicina al transito stagionale nella cosiddetta “Via Combusta” (bruciata), che gli astrologi del passato ritenevano oscura e pericolosa, che lo condurrà ad attraversare la soglia della notte di Halloween, il 31 Ottobre. In questo Cielo tutto parla di intensità e il moto retrogrado di Venere si caricherà di passionalità, accrescendo anche la capacità di andare in profondità nella risoluzione dei problemi. Fino alla notte del 31, momento in cui rientrerà nel segno della Bilancia, il transito retrogrado nello Scorpione della dea armonizzante metterà sotto la lente d’ingrandimento della coscienza le relazioni, le finanze, gli accordi, i valori e il piacere in termini di passione, sensualità, intensità, intimità, gelosia, ossessione, passando attraverso le emozioni più forti che possono anche sfuggire al controllo.

Caratteristiche dello Scorpione sono il risentimento e la vendetta: la stessa bruciante forza può, però, essere usata per evocare dal profondo di se stessi un altro sentimento: la fierezza. Venere ti condurrà a vedere in che modo le ferite, presenti e passate, potranno essere lasciate indietro, staccandoti di dosso ciò che ti tiene limitato alle solite reazioni. Venere retrograda nello Scorpione può essere vista come un viaggio di andata e ritorno dai propri personali inferi, che sono quelli delle emozioni corrosive.

Rispetto al tuo Sole la retrogradazione avrà inizio in nona Casa e quindi in trigono al tuo segno solare, specie se sei nato nel corso della seconda decade del segno. Sarà un contatto che potrà rapirti e portarti a sognare nuovi e vecchi amori: trattandosi di “rapimento” non è garantita la perfetta aderenza alla realtà. Quella che cambierà nel corso del mese sarà la tua descrizione del mondo, mettendoti anche nella condizione di abbandonare visioni pessimiste oppure irrealistiche. Il nodo che Venere metterà in luce è collegato soprattutto alle reazioni di fronte alla mancanza di delicatezza che senti provenire dagli altri e al desiderio di fuga. Venere svelerà uno dei suoi segreti contenuti in questo settore del Cielo, ovvero che per raggiungere nuovi traguardi è necessario modificare i piani del passato, abbandonando vecchi schemi mentali che sono diventati obsoleti. Diventerai più riflessivo e strategico e questo ti permetterà di modificare anche il modo in cui ti esprimi, raggiungendo velocemente il cuore delle questioni. Venere retrograda aprirà il tuo cuore senza per questo renderti eccessivamente permeabile: il segno dei Pesci in alcuni momenti lo è anche eccessivamente. Sarai in grado di accogliere punti di vista diversi dai tuoi e questo andrà a vantaggio sia della sfera lavorativa che di quella personale. La casa in cui transita Venere è collegata anche ai viaggi, ma essendo retrograda è più probabile che questo viaggio sia interiore, mettendo in comunicazione le diverse parti della tua psiche che attendono l’armonizzazione e l’integrazione.

La Lunazione della Nebbia

Quest’anno il mese di Ottobre ospiterà interamente l’ottava lunazione dell’anno lunare, chiamata Lunazione della Nebbia (per una buona descrizione rimando al sito del Calderone Magico) che avrà inizio con la Luna Nuova del 9 Ottobre nel segno della Bilancia e avrà il suo compimento nella Luna Piena del 24 Ottobre nel segno del Toro.

Per il tuo segno questa maturazione stagionale avrà inizio il 9 Ottobre con la Luna Nuova in quinconce al tuo Sole e all’interno dell’ottava Casa: si tratta di un settore collegato ad esperienze profonde di catarsi e rigenerazione. Il novilunio in questa zona del Cielo è intenso e potrebbe portare con sé anche momenti di tristezza e, per certi versi, di lutto per delle perdite del passato, recente o remoto poco importa. Potranno riaffiorare alla mente anche alcuni ricordi e con essi il desiderio di mettere a posto alcune questioni con persone importanti con cui hai dei discorsi in sospeso. Sarà questo il seme che potrai gettare e che vedrai sbocciare con la Luna Piena del 24 Ottobre quando grazie alla Luna in sestile nella casa della comunicazione riuscirai a trovare le parole giuste, maturate nelle due settimane precedenti, per esprimere la complessità delle tue emozioni.

Buon mese!

 

 

 

(Ti ricordo che per la descrizione dettagliata degli eventi astronomici ed astrologici di Ottobre e per le varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire gli aggiornamenti sulla pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia di Irene Zanier)


Lascia un commento