Gemelli – Aprile 2018


1a decade: 21 – 31 maggio

2a decade: 1 – 10 giugno

3a decade: 11 – 21 giugno

Wow, caro Gemelli! Il mese non presenta particolari difficoltà: i pianeti sono concentrati in zone del Cielo per te neutre e questo favorirà un periodo meno burrascoso rispetto ai mesi appena passati durante il quale potrai finalmente dedicarti alla quotidianità senza dover saltellare tra diversi impegni e pensieri. Aprile si aprirà con Mercurio, il tuo pianeta, retrogrado in sestile al tuo Sole: nelle prime due settimane sono probabili alcune riflessioni sul mondo delle amicizie. A partire da metà mese saranno proprio queste ultime a fornirti delle chiavi di lettura delle situazioni più cruciali del momento: da una parte la vita relazionale e dall’altra la situazione lavorativa che chiede una nuova re-visione, specie se sei nato nella seconda decade. Potrai chiederti se stai impiegando tutte le tue risorse in attività che ti rispecchiano oppure se non sia il caso di fare alcune scelte.  

Parole d’ordine di Aprile: organizzare le energie

Situazione generale: uno sguardo d’insieme 

Il tuo mese, caro amico dei Gemelli, non è difficile come il periodo che ti lasci alle spalle. Per te molte cose sono già cambiate, grazie allo smottamento di Saturno e alla revisione profonda di Nettuno nella casa della professione. Come ti ho anticipato questo mese si tratta di apportare dei piccoli cambiamenti quotidiani in modo da poter godere di un mese sereno e tranquillo. La quotidianità e il modo in cui organizzi i tuoi tempi saranno le cose su cui ti consiglio di concentrarti in modo da poter cavalcare l’onda e prendere il meglio da questo mese alle porte. 

Il segno dei Gemelli, come tutti i segni d’Aria, ha bisogno di libertà e di movimento e spesso, quando non è possibile, tende a sostituirlo creandosi degli intoppi o rallentamenti che introducono la tensione necessaria per brillare e muoversi. E’ probabile che nel corso del mese ti troverai a fare i conti molto spesso con la tua tendenza a disperdere le energie, inseguendo più progetti nello stesso momento e non riuscendo a mettere ordine nelle tue priorità. Con Saturno nell’ottava Casa, accompagnato questo mese anche da Marte nella stessa zona del Cielo, sentirai una intensificazione del bisogno di disciplinarti, di esplorare i tuoi desideri ed esaminare gli attaccamenti emotivi, soprattutto quelli collegati alle cattive abitudini. Saturno non è un pianeta che realizza sogni: è probabile, anzi, che tu ti senta frustrato; la sensazione adesso è che qualcosa ti sfugga, ed è qualcosa di molto profondo che non riesci quasi a mettere a fuoco. Marte e Saturno assieme, transitando nella zona del Cielo connessa alla tua trasformazione profonda, ti incoraggiano ad esaminare in che modo sei assertivo, in quale modo usi il tuo potere personale e quanto ti faccia soffrire non poter ottenere quello di cui hai bisogno. C’è un trucco collegato a questo transito: Marte e Saturno ti faranno vedere che c’è bisogno di scavare ancora e che quelli che ritieni bisogni impellenti in realtà sono solo la punta dell’iceberg di bisogni più profondi.

Il mese inizierà con Mercurio retrogrado in sestile al tuo Sole, nel settore collegato alle amicizie e agli obiettivi ad ampio respiro. Questo transito è, a tutti gli effetti, importantissimo per te. Si tratta infatti della retrogradazione del pianeta che governa il tuo Sole e quindi è un movimento che parla di te in maniera molto profonda. La retrogradazione sta avvenendo in undicesima Casa: questo è un momento che apre le porte all’opportunità di far emergere nuove consapevolezze in relazione alle amicizie, ai gruppi, agli obiettivi e all’ambizione su una scala più alta rispetto a quella legata ai personalismi. Trattandosi di una retrogradazione sono possibili ritorni di vecchie conoscenze e sarà proprio questo a fornirti una interessante chiave di lettura delle tue dinamiche. Le prime due settimane sono un momento ideale anche per ripensare il tuo coinvolgimento in gruppi e associazioni, calibrando i tuoi pensieri non sui benefici che ne trai, ma su quello che ti aspettavi di trovare: cosa stai realmente cercando con queste affiliazioni? E’ un movimento che parte da dentro, dalle tue motivazioni, e non dall’esterno, ovvero dalle gratificazioni. Ricorda: si può ricevere una grande gratificazione e sarà comunque insoddisfacente se non corrisponde all’aspettativa alla base. Sarai determinato ed abile, sebbene molto meno propenso a scambiare informazioni e a comunicare: potrai mettere a fuoco una gelosia nei confronti della tua conoscenza. La cosa interessante è che fino al 15 potrai vivere dei lampi di genio veri e propri su quelle che sono le strade percorribili e quali invece è meglio abbandonare. L’unica cosa che ti consiglio è di non prendere alcuna decisione nelle prime due settimane e di rimandare qualsiasi azione a fine mese. 

Con Marte in quinconce nella casa della trasformazione e delle separazioni necessarie, Aprile ha tutte le carte in regola per permetterti dei cambiamenti sulla base delle ambizioni, sebbene come ti accennavo sia necessario attendere metà mese per muoverti nella direzione voluta. Sarai maggiormente a contatto con il tuo istinto e ti sentirai desideroso di confrontarti e rischiare, soprattutto sul piano della dialettica. Marte potrebbe rappresentare anche l’incontro con una parte della cosiddetta Ombra, ovvero di quelle parti di te che fai fatica ad accettare perché ti fanno sentire a disagio di fronte agli altri. Trattandosi di un aspetto dell’Ombra è più probabile che questo avvenga attraverso l’incontro con persone, che magari consideri grette e aggressive, che avranno su di te un impatto emotivo: trattandosi di una zona del Cielo connessa al possesso e alla rinuncia, la posizione di Marte in questo luogo potrebbe stimolarti a batterti per difendere qualche cosa che pensi possa esserti portato via. Ed è su questo che puoi riflettere, non scadendo in ovvietà come quella che è meglio non possedere nulla per essere liberi dato che anche la rinuncia rappresenta una forma di sicurezza: quali sono le cose a cui pensi di non poter rinunciare nella tua vita? E senza le quali ti sentiresti nudo? Con Marte e Saturno congiunti ad inizio mese in quinconce al tuo Sole, specie se sei nato nella prima decade, è probabile che dovrai affrontare questi pensieri.

Giove, il pianeta della fortuna, ti aiuterà a rendere tutte queste riflessioni molto più concrete e stabili. Sarai soprattutto in grado di fare i conti con una quotidianità insoddisfacente e con la tua tendenza a mettere troppa carne al fuoco. Il punto veramente importante di questo transito è che riuscirai a trarre soddisfazione a mano a mano che metterai ordine nelle incombenze quotidiane, rinunciando per un po’ a quella estrosità disordinata che caratterizza il tuo segno. Ti consiglio di approfittare delle prime due settimane per stilare un elenco di cose da fare giorno per giorno in modo da aver traccia delle cose che fai e soprattutto di quelle che concludi. Questo è un periodo di grande lavoro e sarà proprio dalla consapevolezza di far bene quello che inizi a darti maggior soddisfazione. 

(Ti ricordo che per la descrizione dettagliata della Luna Piena di Aprile e per le varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire gli aggiornamenti sulla mia pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)


Lascia un commento