Cancro – Dicembre 2016


1a decade: 22 – 30 giugno

2a decade: 1 – 12 luglio

3a decade: 13 – 22 luglio

Dicembre non lo ricorderai di certo come un mese semplice, caro Cancro, ma potrebbe restare comunque nella tua memoria come uno dei momenti decisivi di svolta.

Sebbene i transiti non siano numerosi La tua amata Luna si farà Piena il 14 dicembre nella dodicesima casa e andrà a risvegliare alcuni ricordi del passato: cerca di onorarli senza portarli nel presente con malumori e rimpianti. La difficoltà maggiore del mese è data dal fuoco incrociato di Giove nel settore degli affetti familiari e Mercurio retrogrado in opposizione: mai come in questo momento vedrai chiaramente cosa c’è da cambiare, specie nella vita di coppia.  

Se sei nato nella prima decade la buona notizia è che gran parte dei transiti fastidiosi per questo mese non ti toccheranno: quello che hai di fronte è quindi un mese da dedicare alla preparazione del momento più magico dell’anno. Con Nettuno in trigono la tua natura sognatrice è piacevolmente sollecitata: cerca di dare spazio allo spirito del Natale perché quest’anno sarà molto più sentito degli anni passati. Tante difficoltà degli anni passati adesso sono solo un lontano ricordo ed è per questo che non ti sarà difficile fare un bilancio che ti servirà per ripartire alla grande con progetti  che vedranno la nascita il prossimo autunno. Trovandosi a transitare nel settore dell’oroscopo dedicato alla conoscenza superiore è possibile che questo lungo transito ti stia facendo dono anche di una curiosità per materie esoteriche. Potresti sentire un forte desiderio di evasione e di viaggiare. Una cosa è assicurata: con Nettuno favorevole i viaggi lontano da casa possono rivelarsi anche viaggi spirituali. L’unica nota dolente è rappresentata da Mercurio opposto dal 3 al 10, ma trattandosi dell’unico transito sfavorevole del periodo i suoi effetti non ti disturberanno più di tanto. E’ possibile che Mercurio si faccia sentire soprattutto in una transitoria incapacità di spiegarti con il partner o attraverso qualche divergenza che potrà essere facilmente ricomposta grazie alla tua innata empatia. Capire l’altro per te non è difficile: il problema è riuscire a non sentirti ferito laddove magari vieni solo contestato. Mercurio è il pianeta che per te rappresenta una parte del passato ed è per questo che quando tocca il tuo Sole smuove anche un po’ di nostalgia. A partire dal 20 Marte farà compagnia a Nettuno, rafforzando il trigono al tuo Sole, e ti renderà avventuroso e con la mente tesa alla ricerca di qualcosa di “diverso” e stimolante che possa aprirti delle nuove porte a livello professionale e spirituale. Marte ti porterà fuori dalla routine e renderà questo Natale unico e speciale. Fai attenzione a non sovraccaricarti, specie negli ultimi tre giorni dell’anno. Con Mercurio opposto e retrogrado potresti far fatica a contenere il nervosismo e prendertela con le persone sbagliate. 

Le cose si complicano un po’ se sei nato nella seconda decade, soprattutto a causa del transito sincrono di Plutone e Giove. Plutone, l’archetipo di ciò che è nascosto nell’inconscio, sta facendo una lunga opposizione a tuo Sole, mentre Giove fino al 22 sarà in quadratura. Le relazioni, sia affettive che familiari, sono nell’occhio del ciclone, ma il fine ultimo è quello di condurti ad una maggior armonia sia con il partner che con la tua famiglia. Come sempre è però necessario che tu ci metta del tuo. Soprattutto è importante che ricordi che nessun Archetipo lavora contro l’esistenza, ma lo scopo è sempre quello di espandere ed adattare, scardinando quello che non funziona per farti capire quali sono le tue risorse. Plutone vuole che tu entri ancora più in profondità in contatto con la tua anima e con le tue esigenze affettive, andando anche a caccia dei fantasmi del passato. Solo una ferita di cui sia stata compresa la causa potrà guarire. L’armonia che ne deriva è solo il risultato conclusivo di un lungo processo. Giove in quadratura metterà sul piatto della bilancia alcune insoddisfazioni derivanti dal rapporto con la tua famiglia e da alcune ristrettezze economiche. Fai attenzione a quanti soldi spenderai questo mese dato che le spese potrebbero essere motivo di litigio: non sarà facile perché la tua natura generosa aspetta questo momento dell’anno per esprimersi. E’ probabile che ti ritrovi ad avere dei conti da pagare e, in un clima come questo, gli impegni ti sembreranno particolarmente pesanti: questo non è dovuto alla tua famiglia, bensì alla situazione generale. Mercurio sarà in opposizione dall’11 al 26 e a partire dal 19 inizierà il suo moto retrogrado: sarai poco entusiasta e non ti riuscirà di dissimularlo, specie con il partner. Probabilmente la scelta migliore sarebbe startene per i fatti tuoi, ma questo non sarà possibile a causa di impegni familiari. Tieni conto che la retrogradazione agisce sulla lucidità e tu non sarai imparziale nelle valutazioni in queste settimane: il rischio più serio è che tu interpreti come invadenza dei gesti spontanei delle persone che ti vogliono bene. Non sarà semplice spiegare come ti senti e non è necessario che tu lo faccia nei dettagli: è sufficiente che rassicuri le persone che stai bene e che sei solo di malumore. La bella notizia è che, essendo il tuo segno uno dei più umorali e lunatici, nessuno si sorprenderà di quanto affermi e ti lasceranno stare. 

Mese particolarmente intenso se sei nato nella terza decade, sebbene i transiti non siano numerosi nel tuo cielo. Sarai chiamato, più che altro, ad occuparti con maggior impegno del tuo futuro lavorativo e della realizzazione. Il lavoro rappresenta quello in cui tutti noi siamo coinvolti per la maggior parte della giornata e, sebbene non sempre questo sia la realizzazione di una vocazione, dovrebbe essere almeno fonte di un po’ di gratificazioni. Urano in quadratura sta smuovendo insoddisfazione, soprattutto se è solo nel lavoro che riversi la tua creatività, e ha bisogno di autenticità. Transitando nella casa dell’emancipazione è diventato difficile per te scendere a compromessi, soprattutto se questi derivano da dinamiche di co-dipendenza affettiva o da ricatti emotivi di qualche tipo. Dal punto di vista professionale è facile che tu veda all’orizzonte qualche  cambiamento in quanto Urano tende a modificare velocemente le carte in tavola e tutto sembrerà correre ancora più velocemente a partire dal 23, quando Giove si opporrà a Urano e sarà in quadratura al tuo Sole. La tensione sarà forte e dovrai resistere alla tentazione di atteggiarti a vittima. Dovrai riprendere in mano anche alcune questioni familiari, cercando di sanare le ferite, ma questo ti servirà a fare un passo decisivo di crescita. L’autonomia e l’indipendenza passa anche attraverso la rivisitazione dei rapporti con le figure di riferimento, ma senza rimpianti e sensi di colpa. La vita sembra sussurrarti, in questo momento, che bisogna essere sempre pronti al cambiamento dato che niente dura per sempre.


Lascia un commento