Bilancia – Febbraio 2017


1a decade: 23 settembre – 3 ottobre

2a decade: 4 – 13 ottobre

3a decade: 14 – 22 ottobre

Mese per niente semplice quello che è alle porte, sebbene la presenza di Saturno in sestile ti aiuterà a non disperarti e a trasformare in risorse anche le difficoltà. Volendo vedere la situazione in maniera ottimista, possiamo dire che il mese ti darà l’occasione di toccare con mano alcune ferite del passato e di integrarle. Ma queste sono solo parole e sono utili solo fino ad un certo punto.

 Marte e Venere in opposizione alimenteranno il nervosismo sotterraneo che ti porti dietro da fine dello scorso anno. Alcune questioni potranno finalmente essere affrontate nel corso del mese, a patto che riesca ad ascoltare i consigli delle persone vicine. Giove, retrogrado a partire dal 6, insisterà sulla necessità di investire parte del tuo tempo per accrescere qualche competenza: è ora di re-inventarti e di credere in te stesso e, come scrive Paulo Coelho, “Quando le tue gambe sono stanche, cammina con il cuore.”

Se sei nato nella prima decade sai già da solo che le cose sono complicate: gli scenari della tua vita sono cambiati e tu non ti senti più quello di un tempo. Questo non è il mese adatto per prendere decisioni importanti, sebbene tutto remerà nella direzione di farti perdere la pazienza. La tua natura è sempre tesa alla ricerca dell’armonia ed è sempre con fatica che decidi di entrare in rotta di collisione con qualcuno. Marte in opposizione fino al 10 si farà sentire soprattutto di fronte ad osservazioni e critiche che riceverai da parte del partner che sentirai proprio fuori luogo. E questo è sicuramente vero, ma devi anche tener conto del fatto che Marte preme affinché tu tiri fuori le tue ragioni, specie in ambito relazionale: ci sono alcune cose che probabilmente ti rifiuti di vedere perché temi la crisi che ne potrebbe derivare. Tutto questo non farà altro che alimentare il tuo nervosismo e il desiderio di fuga. Il transito dei pianeti non detta un piano immodificabile, ma presenta un ventaglio di possibilità che l’Anima ha per crescere e svilupparsi. Marte ti offre la possibilità di capire che per star bene è necessario esprimere quello che provi anche se temi di risultare aggressivo: per quanto tu possa avere la percezione di essere aggressivo e diretto tieni conto che per una Bilancia questa è una realtà remota dato che è un segno istintivamente rivolto all’armonia. Quello che non ti riesce bene è, piuttosto, la gestione della rabbia che preferisci vivere attraverso terze persone. Anche Venere, il tuo pianeta, sarà in opposizione dal 4 al 19 e influirà sul tuo stato d’animo: potresti sentire di essere poco considerato, ma non farti sviare da queste sensazioni pensando che esse descrivano una situazione per forza reale. Venere andrà a risvegliare alcuni bisogni profondi e questo sarà utile per prendere contatto con le parti di te che in questo momento sono un po’ sacrificate. E’ fondamentale che cerchi di non sottrarti alle discussioni perché questo non farà altro che inasprire la crisi.

Se sei nato nella seconda decade il mese è complicato soprattutto sul versante affettivo a causa del transito sincrono di Plutone in quadratura e dei pianeti in opposizione. Con Plutone stai vivendo delle rivoluzioni piuttosto profonde all’interno della famiglia che ti portano ad essere preoccupato per il futuro. Il processo plutoniano di revisione di ciò che è contenuto nelle memorie familiari è lungo ed è necessario coltivare la pazienza: lo sforzo che il pianeta ti chiede è quello di definire i rapporti al fine di liberarti anche da vecchi condizionamenti che non ti permettono di esprimerti completamente. La tua natura è pacifica e non sopporta i contrasti, ma a partire da metà mese dovrai mettere in conto qualche necessaria discussione. Dall’11 al 24, infatti, Marte sarà in opposizione e porterà un po’ di cupezza all’interno della coppia. Il momento non è facile e se la relazione attuale non ha risorse per rinnovarsi, è possibile che si apra una crisi difficile. Ciò di cui sarebbe importante che tu prendessi consapevolezza è che non esistono “relazioni perfette”, ma esistono rapporti che crescono anche nella difficoltà e che nessuno viene al mondo per accontentare le aspettative di qualcun altro. Il tuo tentativo di essere diplomatici potrebbe essere visto come disinteresse e sarà proprio questo a colpirti maggiormente nel corso del mese. Probabilmente è venuto il momento che tu cominci ad esporti. A partire dal 13 fino al 20 avrai il sostegno di Mercurio in trigono che ti aiuterà a sdrammatizzare. Approfitta di questo supporto per cercare un dialogo con il partner e non solamente con gli amici. Dal 20 anche Venere sarà in opposizione, avviandoti alla chiusura del mese con un velo di tristezza. Il miglior modo che hai per sentire quello che il tuo pianeta ha da dire è ascoltare il partner, dimenticandoti per un po’ dei tuoi problemi e del tuo stato d’animo.

Scenario molto simile se sei nato nel corso della terza decade, sebbene i pianeti che colorano il tuo cielo siano tutti tesi ad aprirti al nuovo, specie in ambito relazionale. La presenza di Urano in opposizione, infatti, sta modificando l’idea che hai della coppia avviandoti verso nuove modalità di relazione. La natura del tuo segno è incentrata sulla coltivazione dell’amore e sull’armonia ed è per questo che situazioni di possessività e gelosia, così stridenti, ti creano tensione. Con Giove nel segno, retrogrado dal 6 febbraio, vivrai il mese all’insegna delle riflessioni su chi realmente sei e su cosa vuoi dalla vita. Non ti basta più esistere per accontentare le aspettative altrui: ora hai bisogno di far esplodere la tua unicità. Saturno ti sarà utile proprio in questo senso, grazie al sestile che forma con il tuo Sole: i tuoi pensieri e i progetti hanno ottime occasioni di realizzazione. In questo periodo della tua vita stai diventando più selettivo: il tempo che hai a disposizione per frequentare le persone è ridotto rispetto ad un tempo e quindi, per forza di cose, dovrai fare una scelta, e questa verrà fatta privilegiando tutti quei contatti che ti stimolano. La sensazione che potresti avere in alcuni momenti è quella di essere scarsamente preso in considerazione, il che potrebbe farti abbattere un po’. Tieni anche conto del fatto che dal 25 Marte sarà in opposizione, alimentando la tua inquietudine e il desiderio di mettere tutto a posto. Potresti trovarti anche a coltivare alcuni dubbi sul partner: cerca di non rendere tragici degli aspetti che hanno scarsa rilevanza. Niente è cambiato rispetto al solito, solo che in questo momento sarai più suscettibile. Marte, come effetto, va a scoprire alcuni nervi sensibili che hai e sarà questo a farti saltare. Cerca di ricordare cosa ti ha fatto innamorare del partner e di andargli incontro in tutti i modi possibili, cercando i chiarimenti di cui hai bisogno senza temporeggiare.


Lascia un commento