Ariete – Ottobre 2017


 

1a decade: 21 – 31 marzo

2a decade: 1 – 10 aprile

3a decade: 11 – 20 aprile

Mese frizzante, anche se per certi versi complicato, a causa dell'opposizione dei pianeti nel segno della Bilancia. Ottobre per te non è mai un mese particolarmente facile: l'autunno richiede un rallentamento e questo non è nelle corde di chi ha il fuoco dentro ed è abituato a correre dietro agli obiettivi. Sebbene i ritmi autunnali ti aiutino a rallentare un po’, questa è la stagione opposta alla tua stagione di nascita e si accompagna a dei bioritmi ai minimi storici. Le giornate iniziano ad essere più brevi ed uggiose, la luce lascia velocemente lo spazio all’oscurità, le temperature si fanno via via meno accoglienti e questo significa anche meno occasioni di movimento all'aria aperta, ingrediente essenziale per chi, come te, ha bisogno di vivere la natura in maniera fisica. I pianeti, questo mese, ti vogliono più riflessivo ed  introverso e questo ti darà modo di venire a patti con la tua impulsività innata.

 

 

Motto del mese: rallentare i ritmi

Questo sarà un mese particolarmente impegnativo soprattutto dal punto di vista lavorativo dato che ti mancherà la lucidità e l’energia per mantenere i soliti ritmi frenetici che ti caratterizzano. Mercurio sarà opposto al tuo Sole di nascita per le prime due settimane e si darà il cambio con Venere, anch'essa opposta, a partire dal 15, caratterizzando le tue giornate con l’impressione di star concludendo ben poco. Gli impegni diventano faticosi da sostenere e l’impressione che potrai avere sarà quella di perdere un po' del tuo smalto. C'è una parte di verità in questa sensazione: ogni segno zodiacale dà il meglio di sé in particolari momenti dell’anno e per l’Ariete questo coincide senza ombra di dubbio con la Primavera, mentre l’Autunno si accompagna a sensazioni di tristezza e nostalgia che ti dovrebbero suggerire che è venuto il momento di rallentare un po’ i ritmi e pensare un po’ di meno alle conquiste di nuovi traguardi. I transiti di questo mese ti diranno proprio questo: prenditi cura di te e ogni tanto ascolta la tua stanchezza. Probabilmente la scelta giusta da fare sarebbe quella di staccare la spina per un po’, ma come sappiamo non è detto che questo sia possibile, specie se sei nato nel corso della seconda decade dato che ti trovi a dover gestire anche l’ingombrante Plutone in quadratura che ti spinge ad essere sempre più ambizioso. Seguire i suggerimenti dei transiti significa anche giocare con la propria immaginazione e creatività: per ricaricare le batterie non è necessario che tu pensi a grandi parentesi di riposo, magari facendo un bel viaggio in qualche luogo del mondo in cui è sempre Primavera; delle volte è sufficiente ritagliarsi qualche ora alla settimana in attività particolarmente piacevoli e di svago. Se sei nato nella prima decade sarà soprattutto nella settimana tra il 15 e il 22 che sentirai più forte il desiderio di dedicarti ad attività che non riguardino il lavoro: tienine conto quando organizzerai la tua agenda. Infatti Venere inizierà la sua opposizione proprio a partire da metà mese, alimentando in te una sensazione sotterranea di isolamento e di solitudine che dipendono anche da un ridimensionamento che stai facendo alla tua vita affettiva e relazionale. Venere nella casa della Relazione stimola il tuo bisogno più profondo di essere accolto e accettato dal partner e dagli amici più intimi, portandoti a cercare le loro attenzioni in maniera anche insistente ed è in questo momento che potresti vivere la tentazione di riaccogliere nella tua vita persone con cui hai già chiuso i rapporti pur di ottenere le attenzioni di cui hai bisogno. Venere ama l’armonia e ama la complicità e probabilmente, specie se sei nato nella seconda decade, ti renderai conto che forse stai sacrificando un po’ troppo della tua vita per realizzare un sogno ambizioso. Questo è un momento molto critico dato che la quadratura di Plutone, ormai diretto, ti sta spronando ad osare. Plutone è stabile nel segno del Capricorno e stimola in te ambizione e desiderio di dimostrare chi sei veramente: il rischio che corri, nonostante tu non ti stanchi facilmente, è quello di accumulare fatica che non è detto tu abbia poi il tempo di smaltire. La buona notizia arriva soprattutto sul versante relazionale dato che il transito dei pianeti nella casa della relazione ti permetterà di guardare con occhio critico alcune difficoltà che stai vivendo nella coppia a causa di incomprensioni su un piano puramente comunicativo. La decade più favorita è la terza: potrai contare sul trigono di Saturno e la presenza di Urano nel segno per consolidare importanti traguardi.

 

Giove in Scorpione: consapevolezze importanti

Il 10 Ottobre, dopo poco più di un anno nel segno della Bilancia ed in opposizione al tuo Sole, Giove entrerà nel segno dello Scorpione, stimolando la casa collegata alle revisioni dei progetti e alle metamorfosi importanti. Giove è un importante pianeta spirituale e per il tuo segno è collegato al settore  della conoscenza e dello sviluppo psicologico. L’opposizione del pianeta ti ha permesso, a partire da settembre 2016, di osservare con attenzione le criticità e i limiti di alcuni progetti e, in ambito relazionale, alcuni nodi sono venuti al pettine. Fino a novembre 2018 sarai agevolato nei settori collegati alle finanze, alla gestione della casa e trarrai gran vantaggio anche dal punto di vista delle relazioni dato che diventerai più appassionato e consapevole dei bisogni della tua anima. Per avere un'idea di cosa ti aspetta, prova a pensare a quale importante consapevolezza sei approdato 12 anni fa: questo è un momento molto prezioso per l'esplorazione interiore dato che Giove transita in una zona del tuo cielo collegata alla guarigione, alla trasformazione ed in senso più esteso alla rigenerazione delle risorse. Dal punto di vista sentimentale è possibile che tu vada incontro ad un approfondimento della relazione e ad un maggior coinvolgimento: sarai più generoso ed aperto a nuove scoperte.

 

Suggerimenti lunari

La Luna Piena del 5 Ottobre si formerà nella seconda decade del tuo segno, in opposizione a Mercurio in transito nel segno della Bilancia. E’ una Luna assertiva e decisa che potrà aiutarti a mettere a fuoco il tuo stile comunicativo e come ti muovi quando i tuoi bisogni incontrano i bisogni dell'altro. Nel corso della prima settimana fai attenzione alle discussioni in cui ti imbatti dato che avrei modo di osservare in quali contesti tendi a fraintendere ciò che ti viene detto: potrai così bilanciare le tue aspettative sulla base delle reazioni altrui. Questo sarà anche un momento in cui potrai vedere chiaramente le dinamiche relazionali che ti causano pensieri cupi. 

(Ti ricordo che per la descrizione dettagliata della Luna Piena di Ottobre e per le varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire gli aggiornamenti sulla mia pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)

 

 


Lascia un commento