Ariete – Giugno 2017


1a decade: 21 – 31 marzo

2a decade: 1 – 10 aprile

3a decade: 11 – 20 aprile

Mese faticoso soprattutto a causa della quadratura del tuo pianeta, Marte, che creerà qualche maremoto in ambito domestico. Questo è un momento per te di grandi cambiamenti e grosse rivoluzioni e molte di essere coinvolgono proprio il tuo nucleo familiare e la sfera professionale. E’ importante che utilizzi le difficoltà che incontrerai questo mese per interrogarti se non sia venuto il momento di cambiare qualcosa della tua personalità e del tuo carattere che ti tiene ancorato al passato. Avrai dalla tua parte anche il prezioso sostegno di Mercurio che, transitando nei Gemelli fino al 21, ti stimolerà alla riflessione e alla comunicazione.

 

SUGGERIMENTI DALLA LUNA 

La Luna Piena del 9 Giugno si formerà in trigono al tuo Sole di nascita e, attraversando la casa collegata ai viaggi e all’avventura, risveglierà il coraggio di spingerti lontano, anche dal punto di vista spirituale. La Luna Nuova che ha preceduto questo plenilunio si è formata in sestile, gettando i semi per un lavoro sulla comunicazione (sia interiore che con gli altri) che adesso potrà dare i suoi frutti. Grazie all’auto-osservazione potrai modificare alcune credenze limitanti che ti convincono di non valere abbastanza e questo ti darà lo slancio necessario per osare anche nuovi progetti, magari con persone straniere. (Ti ricordo che per la descrizione dettagliata della Luna Piena di Giugno e per le varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire la mia pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)

Se sei nato nella prima decade la maggior parte dello sforzo del mese sarà quello di tenere d’occhio il nervosismo e l’impulsività dato che Marte in quadratura ti porterà spesso sul punto di scoppiare in qualcuna delle tue scenate di fuoco e questo avverrà soprattutto tra le mura domestiche. Marte andrà a toccare alcune questioni del passato, magari riguardanti anche il rapporto con i genitori, riattivando ferite non ben cicatrizzate. Questo sarà probabile soprattutto dal 5 al 19, sebbene con Mercurio in sestile dal 7 al 10 potrai beneficiare di alcuni giorni di chiarezza e lucidità. Il consiglio è quello di utilizzare questi giorni per analizzare i pro e i contro di decisioni che si affacceranno alla tua mente. Marte è il tuo pianeta ed è chiaro che i suoi transiti per te siano rivelatori di alcune tue caratteristiche: cerca di non viverla male e di accettare che delle volte non hai il pieno controllo delle emozioni e che esse incidono sull’umore senza possibilità di mediazione. Se vuoi collaborare con il transito non allontanare questa rabbia e cerca di analizzare cosa ti dà veramente fastidio nel comportamento altrui. Marte tende ad aumentare l’energia a disposizione e quando non riesci a metterla in campo in maniera diretta genera frustrazione: osserva questa tua frustrazione perché ha molto a che fare con le tue aspettative di un mondo giusto per il quale tu lotti costantemente; cercate di utilizzare questa energia all’esterno della sfera domestica per portare avanti iniziative e progetti; prova a metterla a disposizione di cause meno personali. Il mondo non gira attorno a te e anche i peggiori problemi e le incomprensioni più profonde possono essere il frutto di malumori momentanei o di rapporti ancora da definire. Quella di Marte è un’energia che tu conosci molto bene, ma fino al 19 è possibile che ci siano dei momenti di pressione e poco desiderio di dialogo. Fai attenzione che questo non influisca anche in altri campi. A partire dal 22 al 26, con Mercurio in quadratura e il Sole anch’esso nel segno del Cancro, il nervosismo sordo covato nelle settimane di quadratura di Marte potrebbe trovare uno sbocco anche a livello di comunicazione. Il rischio di sbottare fuori luogo adesso è massimo. Cerca di ascoltare molto e parlare poco dato che potresti partire per la tangente in maniera polemica su problemi che magari esistono solo nella tua testa. 

Periodo critico, come avrai già avvertito nell’aria, se sei nato nella seconda decade a causa della quadratura di Plutone unita all’opposizione di Giove che, a partire dal 10, riprenderà il moto diretto. Questo è davvero un momento molto delicato durante il quale si riproporranno crisi e problemi dei mesi scorsi e che riguardano la sfera relazionale. Con Plutone sullo sfondo fai ormai fatica a distinguere quelle che sono le sfide che ti portano a crescere e ad espanderti da quelle che abbracci per il solo gusto della lotta. Il segno dell’Ariete ha bisogno dello scontro anche per rendersi conto della propria forza, solo che se la lotta è interiore come accade con Plutone il rischio è quello di scegliere dei nemici solo come proiezione di malesseri interiori che andrebbero accolti e lavorati in altro modo. Plutone ti invita all’autonomia emotiva e ad appropriarti del tuo potere personale, senza bisogno di dare la colpa di quello che nella tua vita non funziona a persone che non si comportano secondo le tue aspettative. Una delle parole chiave del periodo per te è sicuramente “ridimensionare le aspettative”. Alcune incomprensioni, specie nella coppia, sono probabili a partire dal 10 e diventeranno più accese a partire dal 20 quando anche Marte, in quadratura, parteciperà alla configurazione planetaria di tensione. Plutone-Giove-Marte ti stanno consigliando di modificare le aspettative e di interrogarti su cosa desideri in questo momento particolare della tua vita e siccome il tuo è un segno di comando e di assertività, la frustrazione, quando vedi che non ottieni quello che ti prefiggi, è massima. Questo è in sostanza un buon momento per abbassare la testa e imparare a collaborare con l’inevitabile

Le cose saranno nettamente più leggere se sei nato nel corso della terza decade. I pianeti sono tutti posizionati in armonia al tuo Sole di nascita e questo ti permette di vivere un periodo costruttivo e posato, sebbene Urano incalzante sul tuo Sole si faccia sentire attraverso una urgenza di cambiamento. In questo momento tu sogni un colpo di testa da record in cui poter cancellare con un colpo di spugna tutto quello che impedisce la tua espansione e la tua crescita, ma non è ancora il momento per farlo dato che prima è necessario che tu ti interroghi su quello che veramente vuoi e che smetta di muoverti solo per reazione ad “affronti” e sfide di cui vedi costellata la tua vita. Marte però si sta avvicinando alla quadratura al tuo Sole che ti riguarderà il prossimo mese e il consiglio è quello di agire preventivamente, appianando sul nascere alcune criticità in ambito familiare, senza aspettare che si inaspriscano. Urano sta sollecitando il tuo Sole che verrà stimolato dal desiderio di uscire dai limiti del conosciuto superando anche gli ostacoli che ti poni e che Saturno in trigono sta mettendo in luce. Saturno in trigono, infatti, ti sta dando davvero moltissimo sul piano dell’organizzazione e della forza interiore oltre al fatto che, per chi ti conosce, il cambiamento interiore si sta percependo soprattutto in una maggior capacità di dichiarare il tuo unto di vista senza per questo apparire arrogante. Saturno andrà a toccare nuovamente quelle parti della tua personalità che fanno fatica a crescere e che riguardano anche le tue credenze e la tua legge interiore: sei maggiormente controllato perché ora senti che le cose vanno nel verso in cui devono andare.

 

 

 


Lascia un commento