Acquario – Marzo 2018


1a decade: 21 – 30 gennaio

2a decade: 31 gennaio – 9 febbraio

3a decade: 10 – 19 febbraio

Mese di crescita e consapevolezze: la quadratura di Giove nella casa della realizzazione professionale sta mettendo a dura prova le tue ambizioni e ti sta testando proprio su quelle competenze in cui ti senti vincente. La frustrazione che in certi momenti provi, specie in rapporto alle persone con cui lavori, sono la dimostrazione che per te qualcosa non scorre come dovrebbe. Con l’inizio della retrogradazione, a partire dal 9, accompagnato dal sestile dei pianeti in Ariete inizierà una fase di revisione di alcuni tuoi atteggiamenti e di aspettative non espresse che ti portano a sembrare distaccato e cinico quando in realtà molto probabilmente ti trovi solo a disagio con emozioni che non vorresti provare. Banco di prova per alcune amicizie.

Quadro generale 

Il mese si aprirà migliore dei modi grazie alla Luna Piena che si formerà nella casa delle trasformazioni profonde. L'asse seconda-ottava attorno al quale si giocherà la partita di questo mese ha molto a che fare con i temi del possesso e della libertà. Si apre per te un momento di trasformazione profonda che proseguirà fino a metà mese e che ti porterà a farti alcune domande importanti sulle relazioni, sulla gelosia e sul senso di abbandono. Al tuo segno piace pensare di essere libero da dipendenze relazionali, ma nel corso del mese ti renderai conto dell'importanza cardinale che le amicizie e gli affetti hanno per te. Sarà soprattutto grazie al transito di Mercurio retrogrado nella casa delle amicizie e delle conoscenze che potrai, a partire dal 23 marzo, rivedere alcune tue posizioni e idee riprendendo in mano anche alcune discussioni che hai lasciato in sospeso. 

Il mese riserva grosse sorprese soprattutto sul versante degli incontri: nel corso della prima settimana la posizione privilegiata di Venere nel mistico segno dei Pesci rinforzata dal trigono di Giove nella casa della realizzazione professionale apre scenari interessanti dal punto di vista lavorativo: Giove infatti è il pianeta collegato alla fortuna e, sebbene si trovi in una posizione scomoda con la sua quadratura, beneficerà Venere che si trova invece in una posizione privilegiata, ovvero in seconda casa. Questo significa che nel corso di queste giornate potrai vedere un avanzamento o la realizzazione in un importante conseguimento che inseguivi da tempo grazie alla consapevolezza di alcune risorse che ora sei in grado di utilizzare. Dovrai attendere metà mese quando Sole e Giove, allineati con un armonico sestile, apriranno un periodo particolarmente favorevole Durante il quale potrai lasciarti alle spalle la sensazione di blocco iniziando a ricevere i riconoscimenti che aspetti. Giove in questo settore del Cielo, come ho già avuto modo di spiegarti, stai assistendo alla maturazione della tua personalità, depurandoti di tutti quegli aspetti che non sono necessari al tuo avanzamento. Quello che sta vedendo lo sviluppo ora è qualcosa che hai iniziato 10 anni fa: torna con la mente ad allora e potrai vedere se l’insoddisfazione che provi non sia mossa da una lontananza dall’obiettivo che volevi raggiungere. Se tu potessi parlare con te stesso di 10 anni fa e potessi chiedergli come si sarebbe visto a distanza di un decennio, cosa avrebbe risposto?

Marte, il pianeta dell’assertività, fino al 17 si troverà in Sagittario e quindi sarà favorevole agli incontri d’affari, a proporre idee, a mettere a frutto alcune tue doti nascoste. Sarà in sestile al tuo Sole e questo ti darà l’energia per prendere delle decisioni e fare dei passi nella direzione scelta. Il tuo è un segno razionale S' che delle volte temporeggia affinché la decisione sia quella giusta e impeccabile, ma questo spesso non fa altro che rallentare obbligandoti poi a prendere le decisioni all'ultimo momento. Con Marte in sestile nelle prime due settimane è possibile che alcuni consigli che riguardano il tu lavoro e il modo in cui ti muovi nel mondo ti arrivino da persone impensate: sarà la sfera sociale e quella delle amicizie a dare inizio al mese e c’è una buona probabilità che Marzo ti spinga a desiderare di fare nuovi incontri. Con Marte in questa posizione ti consiglio di muoverti andando incontro alle occasioni: nella socializzazione potrai trovare nuovi spunti per il tuo lavoro. E’ nell’azione che puoi raccogliere nuovi elementi, non rimaneggiando quello che già sai. 

Il 17 marzo sarà un momento importante anche perché coincide con la Luna Nuova nella tua seconda casa: fai attenzione a ciò che avverrà attorno a questo giorno dato che potrai accorgerti di qualche dettaglio di te che ti rivelerà in quale modo potrai concretamente seminare qualcosa per raccogliere dei buoni frutti. La Luna Nuova nel segno dei Pesci è una Luna mistica che ti connetterà con la parte più creativa di te: in questo momento potrai dedicarti ad attività che mettano in risalto la tua unicità e personalità eccentrica. 

Il momento critico ti attenderà verso fine mese, quando la Luna Piena del 31 Marzo, nel segno della Bilancia, riceverà l’irritante stimolazione di Marte e Saturno congiunti nel segno del Capricorno. Mercurio a partire dal 23 inizierà la sua retrogradazione nella tua terza casa, in sestile al tuo Sole, e sarà questa configurazione a doverti far drizzare le orecchie: non firmare niente di vincolante ed attendi metà aprile per decisioni che ti obblighino nel lungo periodo. Questa congiunzione, che si formerà nella tua dodicesima Casa, chiuderà una configurazione di tensione con Sole e Luna e potrà portare allo scoperto alcuni problemi nascosti che adesso vedrai in tutta la loro insidiosità come anche è probabile che tu non ti renda conto di alcuni giochi nell’ombra ad opera di persone di cui ti fidi.

L’insegnamento del folletto dello Zodiaco: Mercurio retrogrado

Mercurio, il pianeta della comunicazione e del cambiamento, sarà retrogrado nel segno dell’Ariete e quindi in sestile al tuo Sole tra il 23 Marzo e metà Aprile. Il pianeta sarà in sestile per tutto il mese e con questo armonico transito sarai mentalmente molto attivo e avrai tutte le carte in regola per iniziare a buttar giù qualche idea per qualche progetto, ma ti consiglio di concentrare le tue energie nei primi 20 giorni del mese, dedicando il tempo della retrogradazione al controllo e alla revisione. Sarai in grado di comprendere con facilità quello che gli altri pensano, ma avrai difficoltà ad esprimere i tuoi pensieri dato che pensiero ed emozioni si intralceranno un po’. A partire dal 23 ti consiglio di ascoltare il doppio di quello che parli. Mercurio ti chiederà di aprirti un po’ di più in modo da farti conoscere e poter affrontare certi temi su cui sei chiuso e diffidente, specie all’interno della tua cerchia di amicizie, lasciando vedere alcuni tuoi bisogni. Potrai fare affidamento sulla tua simpatia e sul tuo carisma che sarà autentico e sostenuto da una vera forza interiore..

Come avrai già letto in questo articolo, il moto retrogrado del pianeta tende a rallentare e ad inceppare qualsiasi attività e non depone a favore della lucidità. Essendo la terza Casa, in cui avviene la retrogradazione, una Casa di comunicazione è possibile che per tutto il periodo retrogrado tu ti senta impacciato proprio in questo senso: le emozioni tenderanno ad uscire incontrastate, creando qualche momento di impasse.

(Ti ricordo che per restare aggiornata sulle varie curiosità astrologiche del mese puoi seguire gli le news sulla mia pagina Facebook, La Luna: mito e astrologia)


Lascia un commento