Lo Yod in un abbraccio: il gioco delle proiezioni


Oggi affrontiamo la tematica dello Yod  in Astrogenealogia da un punto di vista diverso: le persone che incrociano il nostro cammino non arrivano a noi per caso e le relazioni che intratteniamo, indipendentemente dalla loro durata, ci offrono la possibilità di comprendere molto riguardo ciò che abilmente si cela nei recessi più profondi di noi stessi. Potremmo dire che l’altro da noi funge da cartina al tornasole, è infatti anche osservando le persone di cui amiamo o non amiamo circondarci che possiamo accedere, attraverso la nostra capacità intuitiva, alla comprensione di ciò che stiamo imparando; infatti, quando siamo in una fase di passaggio o di crescita, spesso notiamo che alcune persone si allontanano da noi e se ne conoscono di […]