Capricorno – Gennaio 2017

1a decade: 22 – 31 dicembre

2a decade: 1 – 10 gennaio

3a decade: 11 – 20 gennaio

Inizio d’anno positivo, sebbene per chi è nato nel corso della terza decade ci siano alcune difficoltà a causa delle quadrature di Urano e Giove. Ti stai rendendo conto, sempre più velocemente, che “Il vincitore è solo.”.

 

Per tutti, comunque, il mese sarà all’insegna della ricostruzione che potrà avvenire soprattutto attraverso le amicizie e la ricerca di risoluzione: se hai dei conti in sospeso con qualcuno attendi la seconda settimana per intavolare il discorso dato che con la ripresa del moto diretto di Mercurio sarai più lucido.   

La tua decade, se sei nato a dicembre e quindi nella prima, sarà quella più favorita. Non ci sono infatti, nel tuo cielo interiore, transiti particolarmente difficili e questo sarà una manna dal cielo per darti il tempo e la condizione d’animo di sistemare le cose che hai lasciato in sospeso nel 2016. Dovrai armarti di pazienza dato che molte cose sono di difficile risoluzione e dovrai solo accettarle. Il lungo transito di Nettuno in sestile sta volgendo al termine e ti lascerà completamente diverso, dal punto di vista delle sensazioni e delle emozioni, di quando ha iniziato il suo corso. Sarà soprattutto l’ambito delle amicizie ad essere profondamente cambiato e con Venere in sestile dal 4 al 12 potrai contare su alcune giornate di affetto e rassicurazione. Sentirai l’esigenza di immergerti nella socialità e di aprirti a consigli che fino ad ora non eri in grado di cogliere. Il tuo segno è votato all’indipendenza ad ogni costo, ma ora riuscirai a capire che accettare le suggestioni e i consigli non significa dipendere da altri. Avrai il sostegno di Mercurio nel segno per tutto il mese, ma nel corso della prima settimana sarai ancora riflessivo a causa della retrogradazione: potrai riprendere in mano anche alcune questioni legate alla burocrazia che necessitano di un intervento oppure potresti in questi giorni, ricevere notizie da un amico lontano. Dal 13, quando Mercurio riprenderà il moto diretto, ci saranno le opportunità di sistemare alcuni irrisolti: sarà soprattutto un momento di chiarimento grazie al quale potrai riabilitare la tua immagine che ha ricevuto qualche colpo a causa di una incomprensione. Tornerai sui tuoi passi perché avrai ora la lucidità di capire che ogni tanto ti muovi solo per difenderti. La Luna Nuova del 28 si formerà nel dodicesimo campo: abbi cura della tua salute negli ultimi giorni del mese perché a causa della stanchezza potresti essere più esposto alle influenze di stagione.

Per te, nato nella seconda decade, i transiti del mese saranno un’apertura alla socialità e allo scambio. Verrà stimolata soprattutto la terza Casa e quindi sentirai forte il desiderio di scambiare e comunicare. Plutone è ormai stabile accanto al tuo Sole e questo ti sta portando ad un vero e proprio mutamento interiore e ad una rivoluzione nel modo in cui ti vedi coinvolto nel mondo. Sarà tutta la tua personalità a cambiare e questo potrebbe avere un impatto anche nelle movenze e negli atteggiamenti: stai desiderando fortemente delle esperienze che ti portino ad esprimere anche delle parti di te più fragili e che necessitano di un irrobustimento. Il tuo è un segno abituato a comandare e Plutone regala un indubbio potere: con Marte in sestile nelle prime due settimane dovrai fare attenzione a non imporre il tuo modo di pensare, specie attraverso la manipolazione verbale. La Luna Piena del 12 gennaio splenderà nella casa della relazione e porterà quindi in evidenza anche l’affettività e la vita di coppia: con Nettuno in sestile potrai finalmente affrontare alcuni argomenti tabù che avrai adesso la delicatezza di esporre senza sembrare prepotente. Sarai sensibile alle atmosfere dell’ambiente che ti circonda e sentirai di essere dotato di un sesto senso che, in realtà, è solo il riflesso della maggiore connessione con il mondo inconscio. Fai attenzione a non disperdere le energie in attività inutili: Nettuno in sestile si pone al servizio di Plutone e potresti quindi sognare scenari di risoluzione di situazioni che sono in realtà irrisolvibili. Cerca di mantenere il realismo che ti caratterizza e di non prendere il volo galvanizzato da eccessivo ottimismo. Dal 13 al 23 anche Venere sarà in sestile e anticiperò di qualche giorno l’ingresso di Mercurio nella tua decade: la seconda parte del mese sarà quindi quella più positiva perchè diventerai più socievole e di compagnia. Per chi è alla ricerca dell’amore questo è il momento più favorevole dato che Venere ti aiuterà a deporre le armi e l’armatura. Approfitta dei suoi doni per osare qualche esperienza un po’ fuori dalla tua abitudine. 

Se sei nato nella terza decade il mese sarà più ostico, sebbene i sestili a partire dalla seconda settimana ti aiuteranno ad ammorbidire le tensioni. Sentirai forte la tensione in ambito familiare a causa dell’opposizione che si creerà tra Urano e Giove sull’asse quarta-decima. Sarà importante più che mai in questo momento che tu rifletta sulla necessità che senti alla realizzazione e di quanto alcune volte questa emerga a discapito degli affetti familiari e dei momenti di tranquillità durante i quali potresti togliere la tua armatura di valoroso condottiero. Urano in quarta Casa sta scardinando un po’ alla volta gli equilibri all’interno delle mura domestiche e mette in scena quello che ti piace di meno, ovvero l’imprevisto. Non è un transito leggero anche perché avviene in un momento in cui Giove in decima Casa ti vorrebbe completamente dedicato alla professione. Sarai così obbligato a scegliere tra due aspetti ugualmente importanti. E’ possibile in questo momento che tu senta forte più che mai l’insoddisfazione alla quale si aggiungerà presto anche la sensazione di non essere sufficientemente riconosciuto nel tuo valore. Giove potrebbe influire anche su un ridimensionamento delle aspettative, specie a partire dal 15 in seguito al sestile di Marte: potrai renderti conto che l’eccessiva fiducia negli altri è un’arma a doppio taglio e che è necessario valutare bene ogni contatto sociale. Marte è sicuramente un ottimo transito per quanto riguarda il coraggio di esprimere le idee e quindi nelle ultime due settimane potrai sbilanciarti anche a dire qualcosa che ti tieni dentro da un po’. Cerca solo di fare attenzione ai termini che usi e soprattutto di non chiuderti a riccio se la prima reazione non sarà quella che ti aspetti. E’ un’ottima occasione per comprendere chi sei e decidere se i mancati riconoscimenti sono legittimi oppure se devi essere maggiormente determinato nell’inseguire gli obiettivi.   

Lascia un commento